Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.
A Tribes 3 soldier in red armour with their rifle raised all menacing like

Tribes 3: Rivals ha bisogno di soli 10 GB di spazio di archiviazione e anche il resto dei requisiti di sistema sembra relativamente poco impegnativo

Tempo di lettura: 2 minuti
A Tribes 3 soldier in red armour with their rifle raised all menacing like

Controllo il mio spazio di archiviazione come un falco, seguendo un regime rigoroso che prevede che se un nuovo gioco da 100 GB viene aggiunto al mio sistema, mi assicuro che un gioco equivalente venga rimosso per fare spazio, mantenendo il mio PC in uno stato di equilibrio zen. A quanto pare, però, non dovrò preoccuparmi troppo di Tribes 3: Rivals, dato che sono stati rivelati i requisiti di sistema per l’accesso anticipato e che il gioco richiede solo 10 GB di spazio relativamente ridotto.

Secondo l’annuncio dell’accesso anticipato sulla pagina delle notizie della comunità di Steam, non solo i requisiti di archiviazione sono leggeri per la tua macchina, ma anche il resto delle specifiche sembra piuttosto ragionevole.

La GTX 1060 6GB, una volta onnipresente, è la GPU minima richiesta (o la Radeon RX 6500 XT per l’equivalente AMD), mentre per quanto riguarda la CPU sono sufficienti l’Intel Core i5 4690 e l’AMD Ryzen 5 1500X, anche se finora non è stato menzionato quali impostazioni e frame rate dovrebbero essere in grado di raggiungere questi componenti con specifiche minime.

Se temi che la tua vecchia GPU non sia all’altezza e sei alla ricerca di un aggiornamento economico, qualcosa come la Radeon RX 7600 o la RTX 4060 sarebbe un’ottima scelta per mantenerti ben al di sopra dei requisiti minimi.

A giudicare dal trailer di accesso anticipato, non sembra che Tribes 3: Rivals si spinga oltre i limiti della fedeltà grafica. L’aspetto è sicuramente buono, ma in un gioco multigiocatore competitivo ad alta velocità vorrai avere un frame rate il più alto possibile per tenere il passo, quindi i requisiti minimi relativamente bassi e la grafica non impegnativa sono una manna per chi ha ancora sistemi vecchi.

Altre sorprese sono gli 8 GB di RAM come requisito minimo e i 12 GB consigliati. Non so quante persone utilizzino una macchina da 8GB o 12GB, visti i prezzi bassi di DDR4 e DDR5 in questo momento, ma chi utilizza i più comuni 16GB non dovrebbe avere problemi.

Le schede grafiche consigliate sono la RTX 2080 o la Radeon RX 6700, GPU ancora ragionevolmente veloci, anche se si spera che questo significhi impostazioni elevate e frame rate elevati da questi componenti dalle prestazioni ancora decenti.

Per quanto riguarda le CPU consigliate, l’Intel Core i7 11700 e l’AMD Ryzen 5 5600 sono tutt’altro che lenti e continuano a offrire ottime prestazioni di gioco, ma anche in questo caso non si tratta di una richiesta di alto livello.

Da queste specifiche sembra che Tribes 3: Rivals punti a essere giocabile su un’ampia gamma di macchine per invogliare una vasta base di giocatori a competere, il che si spera sia di buon auspicio per coloro che possiedono impianti più vecchi e che hanno voglia di fare un po’ di moto in quella che il nostro Joshua ha trovato un’esperienza di sparatutto multigiocatore entusiasmante e fresca come una vecchia scuola.

Sono sempre stato più un tipo da Unreal Tournament, ma ogni tanto mi sono concesso di essere distrutto in qualche partita di Tribes. Essere dominati da qualcuno con riflessi da gatto che ti passa davanti a velocità inaudite fa bene all’ego.

Tribes 3: Rivals verrà lanciato, o forse sarebbe meglio dire lanciato, in accesso anticipato il 12 marzo, quindi chi ha un sistema che non soddisfa le specifiche ha un po’ di tempo per aggiornarsi, anche se a quanto pare molti di noi saranno pronti a incontrare il creatore il giorno del lancio.

Leggi di più su www.pcgamer.com

Potrebbero interessarti