Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.
Latest Dragon's Dogma 2 Trailer Seemingly Disproves 30fps Cap Rumours

L’ultimo trailer di Dragon’s Dogma 2 sembra smentire le voci sul limite dei 30 fps

Tempo di lettura: 2 minuti
Latest Dragon's Dogma 2 Trailer Seemingly Disproves 30fps Cap Rumours

Nell’ultima settimana, i fan di Dragon’s Dogma 2 hanno temuto che il tanto atteso sequel sarà limitato a 30fps su console. Anche se non c’è modo di smentire definitivamente questa ipotesi finché il gioco non sarà nelle nostre mani a marzo, possiamo dire che molte delle “prove” che circolano sono false, quindi tutt’altro che provate.

In effetti, molti fan sperano che l’ultimo trailer di gameplay dello State of Play di PlayStation dimostri che Dragon’s Dogma 2 supererà i 30 fps. Il trailer di gameplay mostrato è stato realizzato con una PlayStation 5 e, da quello che possiamo vedere, non è certo un limite di 30 fps. Certo, ci sono momenti in cui si notano cali di framerate, ma è ben lontano dalle voci diffuse online.

Guarda l’ultimo trailer di gioco qui sotto. Se questa è una rappresentazione accurata di come il gioco verrà riprodotto su PS5 al momento del lancio, allora è decisamente più fluido di 30fps.

Sfortunatamente, si notano dei cali durante alcune sequenze di combattimento quando ci sono nemici particolarmente grandi sullo schermo o molte cose che accadono contemporaneamente. Quindi, potrebbe non essere un’esperienza totalmente stabile, ma non sembra che saremo tenuti a 30fps.

Per quanto riguarda le prestazioni su PC, le specifiche consigliate sono disponibili sulla pagina di Steam. Alcuni fan sono timorosi perché, almeno al momento, mostra solo le specifiche per 1080p/30fps e 2160i/30fps. Tuttavia, non dice che questo è il limite, ma mostra solo ciò di cui hai bisogno per raggiungere tali prestazioni. Dovremo tenere d’occhio se Capcom aggiornerà o meno il sito per mostrarci di cosa abbiamo bisogno per raggiungere comodamente i 60fps.

Dragon's Dogma 2 Shadow of the Colossus Prima dell’ultimo trailer, alcuni sostenevano anche che un’anteprima di IGN Japan afferma che il gioco è limitato a 30fps. Tuttavia, anche questo non è vero e non c’è alcun riferimento a questo aspetto. Si dice che ci sia un solo file di salvataggio, proprio come nel gioco originale, quindi sarà difficile configurare due playthrough su un unico sistema.

In ogni caso, scopriremo di persona cosa sta succedendo quando Dragon’s Dogma 2 verrà lanciato il 22 marzo. Il gioco arriva 12 anni dopo il primo titolo della serie, quindi i fan sono stati incredibilmente pazienti per questo sequel. Sarà disponibile su PC, Xbox Series X/S e PlayStation 5.

Leggi di più su www.thegamer.com

Potrebbero interessarti