Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

Lo sviluppatore di DayZ trolla The Day Before con una grande vendita su Steam di un nuovo gioco di sopravvivenza

Tempo di lettura: 2 minuti

The Day Before è sparito da Steam e i giocatori dello sparatutto zombie Fntastic, un tempo promettente, stanno ricevendo un rimborso completo. È stato un dramma da montagne russe, dai trailer mozzafiato su YouTube alla crescente incertezza e, infine, al lancio – e alla rapida morte – di The Day Before stesso. Ora, altri due simulatori di sopravvivenza si prendono gioco dell’aspirante MMO, con una nuova vendita su Steam pensata per tutti coloro che sono rimasti delusi dall’eventuale uscita di The Day Before. DayZ e Icarus si sono uniti per una coppia di sconti dal nome intelligente che ti darà qualcosa da giocare al posto del famigerato gioco di apocalisse di Fntastic.

The Day Before, ti conoscevamo appena. Apparentemente un gioco di sopravvivenza sulla falsariga di The Last of Us, Fallout e Project Zomboid, il prodotto “finito” è stato – a seconda di come lo si guarda – opportunamente disastroso. Server impenetrabili. Bug che rompono il gioco. Mondi vuoti e privi di molte delle caratteristiche che ci aspettavamo. The Day Before passerà alla storia dei videogiochi come uno dei racconti di ammonimento di tutti i tempi.

YouTube Thumbnail

Se stavi aspettando con ansia un MMO realistico per riempire la stagione delle vacanze, probabilmente ti sentirai un po’ vuoto. I creatori di DayZ e Icarus sembrano aver previsto il tuo dolore e hanno lanciato una nuova vendita su Steam pensata appositamente per gli avviliti del Giorno Prima.

“The Day After” è un nuovo bundle di simulazioni di sopravvivenza che unisce DayZ e Icarus in un unico pacchetto a prezzo ridotto. Per $53,58 / £42,53 avrai entrambi i giochi, con un risparmio del 33% circa se li avessi acquistati separatamente. Il bundle è stato lanciato martedì 12 dicembre, un giorno dopo il ritiro di The Day Before da Steam. Se vuoi acquistarlo, è disponibile fino a giovedì 21 dicembre.

Leggi di più su www.pcgamesn.com

Potrebbero interessarti