Cerca
Close this search box.

L’aggiornamento di Stellaris Pyxis rielabora i leader per un’esperienza più fluida

Tempo di lettura: 3 minuti


Pubblicità Fanatical.com - Big savings on official Steam games

Stellaris è, secondo me, il gioiello della corona dell’eccezionale libreria di giochi di grande strategia di Paradox. Dopotutto, non c’è niente di più grandioso delle vaste distese dello spazio esterno. Tuttavia, è importante mantenere le cose gestibili e quindi, dopo le modifiche apportate con l’aggiornamento 3.8 Gemini, il nuovo aggiornamento Stellaris Pyxis in arrivo con la patch 3.10 consolida i leader, semplificando le opzioni a tua disposizione per integrare meglio il loro funzionamento.

L’aggiornamento Stellaris 3.10 arriverà insieme al prossimo grande DLC: la data di uscita di Stellaris Astral Planes è fissata per giovedì 16 novembre. Sia che tu voglia o meno acquistare la nuova espansione “che rompe la realtà”, l’aggiornamento Pyxis apporta alcuni cambiamenti molto graditi, rivedendo il modo in cui i leader lavorano in uno dei migliori giochi di grande strategia di Steam.

YouTube Thumbnail

I tuoi leader sono diventati parte integrante del funzionamento del tuo impero con l’introduzione dell’aggiornamento Stellaris Gemini nella patch 3.8 e lo sviluppatore Paradox ha lavorato duramente per ripensare i vari ruoli dei leader in modo da adattarli meglio alla nuova configurazione. Il risultato è che le classi di leader sono state ridotte da cinque a tre, mentre diversi sistemi e meccaniche sono stati modificati per adattarsi ai nuovi ruoli.

Sono spariti gli Ammiragli e i Generali; ora al loro posto c’è il Comandante come unico leader militare. I due precedenti sono invece classi di veterani per il Comandante, insieme al Commissario e allo Stratega. I Governatori e gli Inviati sono stati fusi insieme per dare vita al nuovo leader amministrativo di Stellaris, l’Ufficiale. Gli scienziati, invece, rimangono il terzo pilastro.

I tetti di leader del tuo impero sono ora per classe, e averne troppi di un tipo applicherà penalità solo a quel particolare segmento. Oltre a questa riprogettazione, Paradox afferma di aver riequilibrato o sostituito centinaia di tratti dei leader, sottolineando che “molti sono cambiati in modo significativo e il livello di potenza generale è stato generalmente ridotto”

Stellaris Pyxis update - Screenshot showing the new leader limits with patch 3.10.

Con l’eliminazione dei Governatori, tutte le classi di leader hanno ora la possibilità di governare pianeti e settori, e ognuna è specializzata in un’area diversa. I funzionari sono i migliori generalisti, in quanto governano l’estrazione delle risorse e l’industria. I Comandanti sono ideali per gestire i mondi conquistati di recente o quelli con alti livelli di disordine e criminalità. Gli scienziati possono guidare i tuoi mondi di ricerca, sostituendo l’abilità di “assistenza alla ricerca” della nave scientifica con i propri bonus.

I Funzionari possono essere assegnati come Rappresentanti della Federazione ed Emissari della Comunità Galattica, sostituendo la vecchia funzione degli inviati. In accordo con i cambiamenti sopra citati, ci sono anche molti ribilanciamenti per l’educazione civica, la legittimità del consiglio, gli alberi delle tradizioni e i vantaggi dell’ascensione. Nel complesso si tratta di un aggiornamento molto robusto, che sembra già in grado di semplificare il processo di impiego dei tuoi leader in modo efficace.

La patch 3.10 di Stellaris, nota come aggiornamento Pyxis, viene rilasciata gratuitamente giovedì 16 novembre su Steam, insieme all’espansione a pagamento Astral Planes. Puoi trovare Stellaris e tutti i suoi pacchetti di contenuti aggiuntivi su Steam. Puoi anche giocarci gratuitamente se sei abbonato al servizio PC Game Pass di Microsoft.

Se ti senti sopraffatto da tutte le opzioni a tua disposizione, abbiamo una guida ai migliori DLC di Stellaris. Se invece vorresti avere ancora più opzioni a portata di mano, ti proponiamo anche le migliori mod di Stellaris per evolvere ulteriormente la tua prossima campagna.

Puoi anche seguirci su Google News per ricevere ogni giorno notizie, recensioni e guide sui giochi per PC.



Leggi di più su www.pcgamesn.com

Potrebbero interessarti