Cerca
Close this search box.

La curva delle vendite di Helldivers 2 è “rara e sorprendente”, dice un analista del settore sbalordito: “Mi sento come Steve Irwin che avvista un uccello raro”

Tempo di lettura: 3 minuti

Ormai sappiamo tutti che Helldivers 2 è molto bello e molto popolare, ma Mat Piscatella, analista del settore di Circana, afferma che il successo di vendite del gioco nelle prime settimane di lancio è quasi senza precedenti e ne è entusiasta.

Pubblicità Fanatical.com - Big savings on official Steam games

“Mi sento come Steve Irwin che avvista un uccello raro”, ha detto Piscatella in un recente tweet. “Raro e sorprendente, anche con l’accento australiano”

L’eccitazione è dovuta a quella che Piscatella ha definito “una vera e propria curva di decadimento inversa”, che, ha spiegato, è un fenomeno che si verifica quando un gioco inverte l’andamento abituale delle vendite, che sono più intense al momento dell’uscita e poi si riducono a ritmi variabili.

“È raro, soprattutto per i giochi più grandi. Dire ‘crescita’ non ne spiega la natura, perché la ‘crescita’ potrebbe essere temporanea, ad esempio dovuta agli sconti”, ha twittato Piscatella. “L’uso del termine ‘curva di decadimento inversa’ indica che le vendite di base stanno migliorando, senza essere correlate a fattori a breve termine che possono influire sulla domanda incrementale”

Piscatella ha dichiarato a PC Gamer che Circana (precedentemente nota come NPD Group) basa la sua analisi sui dati raccolti da tutti i principali rivenditori, oltre che sulle vendite digitali fornite dai partecipanti al Digital Leader Panel, che comprende una serie di aziende tra cui l’editore di Helldivers 2, Sony. Circana normalmente commenta pubblicamente solo i dati mensili, ma “ho trovato particolarmente divertente quello che succedeva nei dati settimanali e ho voluto condividere questa chicca”

“Mi riferisco al fatto che nelle prime 12 settimane circa di un nuovo lancio, in particolare per i giochi che vengono lanciati al di fuori del quarto trimestre, la curva della domanda per la maggior parte dei giochi è molto alta, con un picco di vendite nella prima settimana, per poi declinare ogni settimana nel tempo, fino a quando la domanda si appiattisce”, ha spiegato Piscatella. “Ho pubblicato un esempio di questo fenomeno nel thread su Twitter. Helldivers 2 è in controtendenza e non ricordo l’ultima volta che un gioco ha mostrato questo comportamento su questa

scala”

Il successo di Helldivers 2 è particolarmente degno di nota se si considerano i problemi di server che hanno afflitto il gioco durante le prime due settimane di lancio. La domanda inaspettata ha assolutamente distrutto l’infrastruttura, al punto che Arrowhead ha dovuto imporre un limite al numero di giocatori e arruolare Sony nello sforzo bellico per farlo funzionare correttamente. Posso dire per esperienza diretta che è stato incredibilmente frustrante e Piscatella ha detto che problemi del genere possono danneggiare molti giochi con problemi simili, ma nel caso di Helldivers 2 non è successo.

“La mia opinione (e non ho ancora giocato personalmente al gioco) è che [Helldivers 2] permette ai giocatori di creare le proprie storie e di divertirsi anche se le cose vanno storte nel gioco”, ha detto Piscatella. “Anche se non è tecnicamente il termine corretto, la sua forma di gioco emergente e la sua natura più cooperativa (anche con il fuoco amico attivo) hanno esercitato un’enorme attrattiva, come dimostra il fatto che le vendite hanno continuato a crescere dal lancio (cosa che, come ho sottolineato, è molto rara per una nuova uscita).”

La curva di decadimento inversa “non durerà per sempre” e le vendite inizieranno a diminuire, forse molto presto, “quando la domanda si normalizzerà e il passaparola smetterà di raggiungere nuove orecchie interessate”, ha dichiarato Piscatella. “Ma almeno per il momento, soprattutto nel mercato del 2024, è un dato incredibilmente incoraggiante e rinfrescante”

Per quanto riguarda il motivo per cui Helldivers 2 è riuscito a ottenere questo risultato così raro, Piscatella ha citato una serie di potenziali ragioni, tra cui l’attenzione alla cooperativa, il prezzo di 40 dollari, il lancio simultaneo su PC e PlayStation 5 e “l’alto potenziale di divertimento all’interno del gioco”

“Sono sicuro che chi è davvero appassionato del gioco avrà altre ragioni”, ha detto. “In definitiva, però, a volte il gioco giusto arriva al momento giusto. Se gli sviluppatori o gli editori riuscissero a capire esattamente il motivo per cui questo accade, l’avrebbero già imbottigliato”

Qualunque sia la ragione, Helldivers 2 rimane un mostro: Attualmente è il gioco più venduto su Steam e occupa il terzo posto nella classifica dei giochi più giocati di Steam, dietro a Counter-Strike 2 e Dota 2 e ben davanti al quarto classificato PUBG: Battlegrounds. E c’è dell’altro in arrivo: Oggi, dopo numerose fughe di notizie, Arrowhead ha finalmente confermato l’arrivo di mech giocabili.

Leggi di più su www.pcgamer.com

Potrebbero interessarti