Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

Un platform indie ispirato ai peggiori giochi di Zelda mai realizzati riceverà un controller speciale ispirato a uno dei peggiori dispositivi di input mai realizzati

Tempo di lettura: 2 minuti

Arzette: The Jewel of Faramore riporta in auge lo spirito dei giochi più famosi della serie Zelda, e si avvale di un dispositivo di input altrettanto famoso per un controller in edizione speciale.

Negli anni ’90, Nintendo concesse in licenza alcune delle sue proprietà a sviluppatori esterni per un dispositivo chiamato Phillips CD-i. Il CD-i veniva presentato come una sorta di dispositivo multimediale interattivo che poteva essere utilizzato per qualsiasi tipo di intrattenimento, compresi i giochi, ma in genere non erano molto validi. Titoli a marchio Nintendo come Link: The Faces of Evil e Zelda: The Wand of Gamelon erano particolarmente famigerati, ma le loro strane cutscene e le grandi idee hanno dato loro un certo seguito di culto.

Uno dei principali amanti dei titoli Zelda di CD-i è Seth ‘Dopply’ Fulkerson, che sta realizzando Arzette come successore spirituale che sfrutta il potenziale di quei giochi a lungo criticati. Per supportare il lancio del platform il 13 febbraio, l’editore Limited Run Games sta producendo una serie di edizioni da collezione e altri prodotti, tra cui uno speciale controller ispirato al CD-i.

Questo “controller per Switch e PC di ispirazione retrò” non presenta alcun marchio CD-i, ma l’ispirazione è evidente: è molto simile al telecomando a bacchetta con cavo incluso in molti modelli CD-i. Mentre per la console venivano prodotti controller di gioco più tradizionali, il CD-i era inteso come un dispositivo di intrattenimento multiuso e molti modelli erano dotati di controller più adatti a saltare le tracce di un CD audio che a giocare a un videogioco.

Ciononostante, una discreta quantità di poveri possessori di CD-i ha dovuto ricorrere a controller di questo tipo per superare alcuni giochi davvero scadenti. Arzette sembra essere molto meglio dei giochi che l’hanno ispirato, ma se vuoi un po’ di accuratezza storica, puoi mettere il tuo pollice al lavoro su un dispositivo di input che sicuramente sarà marcio come lo era negli anni ’90. Puoi preordinare l’edizione grigia del controller a 35 dollari a partire dal 2 febbraio, oppure acquistare la versione speciale “Faramore Fuchsia” in bundle con una delle più costose edizioni da collezione di Arzette.

Seipiù interessato ai migliori giochi di Zelda? Bene, segui questo link.

Leggi di più su www.gamesradar.com

Potrebbero interessarti