Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

Palworld spende 500mila dollari al mese in server per garantire che il servizio “non vada mai down”

Tempo di lettura: 2 minuti
Pocketpair spende circa mezzo milione di dollari al mese per mantenere online i server della sua hit Palworld.

In un tweet, l’amministratore delegato di Pocketpair, Takuro Mizobe, ha pubblicato un frammento di come sono cambiati i costi dei server da quando il gioco è stato lanciato poche settimane fa, scherzando – spero, comunque – sul fatto che lo studio potrebbe “andare in bancarotta a causa delle spese per i server”.

A quanto pare, un costo del genere non è proibitivo: l’ingegnere di rete di Palworld, Chujo Hiroto, ha risposto al messaggio del suo capo, rivelando al mondo che gli era stato ordinato di “non lasciare mai che il servizio venga interrotto, qualunque cosa accada”.

“Seguendo l’ordine di non lasciare mai che il servizio vada in tilt, abbiamo preparato i server senza badare a spese”, ha aggiunto Hiroto. “Continueremo a dare il massimo per garantire che tutti i giocatori possano divertirsi al massimo! $478,000…”

Seguendo l’ordine di non lasciare mai che il servizio vada in tilt, abbiamo preparato i server senza badare a spese.
Continueremo a dare il massimo per garantire che tutti i giocatori possano divertirsi al massimo!

$478,000…

– Chujo Hiroto (@chujohiroto) 2 febbraio 2024

A meno di due settimane dall’uscita in accesso anticipato, Palworld ha ufficialmente superato i 19 milioni di giocatori su Xbox Series X/S e PC, e Microsoft lo definisce il più grande lancio di terze parti nella storia di Game Pass.

Come Matt ha riassunto per noi all’inizio di questa settimana, sapevamo che lo sviluppatore Pocketpair aveva un successo per le mani con Palworld da un po’ di tempo; il suo lancio in accesso anticipato il 19 gennaio ha avuto un inizio difficile, dato che un afflusso iniziale di giocatori ha messo in ginocchio i server del gioco, e solo 24 ore dopo, Pocketpair ha rivelato che 2 milioni di giocatori stavano già gironzolando per le isole Palapagos.

Palworld è diventato uno dei soli sei giochi che hanno raggiunto 1 milione di giocatori contemporanei su Steam e i dati di vendita aggiornati hanno rivelato che il gioco ha venduto oltre 5 milioni di copie in soli tre giorni. Sei giorni dopo il lancio, le vendite su Steam hanno raggiunto gli 8 milioni.

Leggi di più su www.eurogamer.net

Potrebbero interessarti