Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.
Palworld Could Be Coming To PS5

Palworld potrebbe arrivare su PS5

Tempo di lettura: 2 minuti
Palworld Could Be Coming To PS5

Dopo soli tre giorni, Palworld è uno dei giochi più giocati di sempre su Steam e ha venduto quattro milioni di copie, nonostante sia disponibile anche su Xbox Game Pass. Ma c’è una console che non ha ancora sfidato: la PS5.

Shuhei Yoshida, responsabile indies di PlayStation, ha risposto all’annuncio di Palworld di aver venduto un milione di copie in sole otto ore per congratularsi con il team; un fan ha risposto chiedendo una versione per PS5. Yoshida ha risposto semplicemente “Sì”, taggando Jingwen Zhu che lavora allo sviluppo dei partner PlayStation.

Signor Yoshida, la prego di supportare SIE affinché la versione per PS5 venga rilasciata il prima possibile!

È comprensibile che PlayStation voglia un successo come Palworld sulla sua piattaforma, visto che“Pokemon con le pistole” è stato sufficiente a detronizzare Counter-Strike 2, Dota 2, PUBG, Apex Legends, Naraka: Bladepoint, GTA 5 e Baldur’s Gate 3. Al momento in cui scriviamo, è ancora in cima alla classifica con 910.000 giocatori contemporanei. E questo è un lunedì mattina.

Vale la pena notare che Palworld è disponibile anche su Xbox One, quindi se dovesse arrivare su PlayStation, probabilmente si tratterebbe di un gioco cross-generation. Inoltre, non c’è alcun accordo di esclusività con Microsoft, quindi il gioco è libero di essere lanciato su altre console in qualsiasi momento. I fan hanno persino chiesto una porta per Switch sul subreddit del gioco.

Non è solo PlayStation a parlare di questa possibilità: Palworld ha pubblicato una FAQ sulla pagina Steam del gioco, rivolgendosi ai fan che vogliono vedere il gioco su PS5. “Al momento non abbiamo piani in tal senso, ma li prenderemo in considerazione durante lo sviluppo!” Il gioco è attualmente in accesso anticipato (ecco perché è contrassegnato come “anteprima” su Game Pass), quindi forse lo vedremo uscire su PS5 quando uscirà.

Naturalmente, Palworld non è privo di controversie. Molti hanno criticato il design dei suoi mostri per la loro somiglianza sospetta con i Pokemon esistenti, definendoli “rubati” e “pigri”. Questo ha spinto alcuni a scavare nella libreria dello sviluppatore Pocketpair, trovando i taroccamenti di Hollow Knight e Breath of the Wild. In passato, il CEO ha anche pubblicato dei post sulla progettazione di nuovi Pokemon con strumenti di intelligenza artificiale, sostenendo l’uso di software che scannerizzano il lavoro degli artisti senza consenso. Tuttavia, non ci sono prove che Palworld abbia utilizzato l’AI durante lo sviluppo.

Ad ogni modo, il gioco non sta rallentando, passando da un milione di vendite in otto ore a quattro milioni alla fine del weekend. Non è ancora uscito da una settimana, quindi senza dubbio questo numero continuerà a salire.

Leggi di più su www.thegamer.com

Potrebbero interessarti