Cerca
Close this search box.

Nonostante le sfide negli Stati Uniti, ByteDance ha avuto un anno fiscale forte, registrando una crescita significativa del fatturato e del profitto

Tempo di lettura: < 1 minuto

Il gigante tecnologico cinese è riuscito anche a superare uno dei suoi principali rivali, Tencent.

Secondo Bloomberg, ByteDance ha raggiunto $120 miliardi di fatturato nel 2023, in aumento del 50% anno su anno. Per confronto, Tencent ha recentemente segnalato un fatturato annuale di $86 miliardi.

L’EBITDA del produttore di TikTok (Earnings before interest, tax, depreciation and amortization) è cresciuto anche del 60% anno su anno a $40 miliardi.

Bloomberg ha sottolineato che ByteDance è diventata uno dei giganti tecnologici in più rapida crescita nel 2023, superando Tencent sia nel fatturato che nel profitto per la prima volta nella storia.

A differenza di Tencent, che considera il gioco come uno dei suoi settori principali, ByteDance lo scorso anno ha annunciato una ristrutturazione della sua divisione gaming. Ha effettuato tagli di posti di lavoro nella sua etichetta editoriale Nuverse, considerando anche di vendere alcuni dei suoi titoli, tra cui il MMORPG Crystal of Atlan e lo sparatutto Earth: Revival.

I videogiochi costituiscono una percentuale molto piccola dei guadagni dell’azienda, quindi il suo piano di allontanarsi dal gioco mainstream potrebbe sembrare logico dal punto di vista commerciale. E una delle principali ragioni della sua crescita impressionante è stata Douyin, la versione cinese di TikTok. Proprio come WeChat di Tencent, si sta trasformando in una piattaforma all-in-one per gli utenti interni, aggiungendo ecommerce, consegna di cibo e altre funzionalità.

Vale la pena notare che ByteDance è ancora una società privata e i suoi dati finanziari non sono stati sottoposti a un’audit indipendente. L’azienda deve ancora essere quotata in borsa e il suo debutto in borsa potrebbe anche essere messo in discussione dall’attuale scrutinio negli Stati Uniti, dove le autorità hanno recentemente cercato di vietare TikTok.

Leggi di più su gameworldobserver.com

Potrebbero interessarti