Cerca
Close this search box.

Migliori impostazioni di Homeworld 3 per ottenere il massimo fps

Tempo di lettura: 4 minuti

Quali sono le migliori impostazioni di Homeworld 3 per il massimo frame rate? Dopo una lunga attesa per i fan, Homeworld 3 è finalmente qui, e le prestazioni del PC sono buone, ma purtroppo sembra impossibile raggiungere veramente alti frame rate indipendentemente dall’hardware del tuo PC.

Homeworld 3 è un gioco che si basa principalmente sul processore piuttosto che sulla scheda video, quindi è una buona idea equipaggiarsi con uno dei migliori processori per gaming prima di prendere il volo nello spazio.

Migliori impostazioni video di Homeworld 3

Ecco le migliori impostazioni video e grafiche per Homeworld 3:

  • VSync: Attivo
  • Frame Rate: Illimitato
  • Motion Blur: 0.0
  • Algoritmo di Upscale: Nvidia DLSS
  • Scala di Risoluzione: Qualità (67%)
  • Utilizza Translucenza ad Alta Risoluzione: Sì
  • Qualità Anti-Aliasing: Alta: TAA
  • Qualità del Post Processing: Media
  • Qualità delle Ombre: Media
  • Qualità dello Shading: Media
  • Qualità degli Effetti Visivi: Media
  • Qualità della Texture: Media
  • Qualità delle Riflessioni nello Spazio Schermo: Spento
  • Qualità della Distanza di Visualizzazione: Vicino
  • Qualità delle Nebulose: Media

Risultati del benchmark di Homeworld 3 a 1080p

Le prestazioni in Homeworld 3 sono buone ma non sono aiutate da uno strumento di benchmark male implementato. Il benchmark in-game presenta uno snapshot del peggior caso di performance piuttosto che una rappresentazione accurata di come il gioco si presenterà e si sentirà. Questo perché utilizza una scena di combattimento intensa e densamente popolata, qualcosa che non accade frequentemente durante il gameplay generale della campagna, per mostrare come si comporterà il tuo PC.

Utilizzando i nostri sistemi di test (specifiche sotto) Homeworld 3 restituisce una media di 49 fps con un minimo di 21 fps nel benchmark utilizzando le impostazioni sopra indicate. La realtà è che le prestazioni reali in gioco erano molto più alte, vicine a 99fps con minimi di 61 fps, ma questo benchmark di combattimento si rivela abbastanza oneroso per il nostro Intel Core i7 11700F da 8 core e 16 thread, mentre il carico della GPU è relativamente basso in confronto.

A causa di ciò, eviterei di eseguire il benchmark poiché causerà solo confusione. Invece, determinate le impostazioni preferite in base al gameplay effettivo, sapendo che quando raggiungerete uno scenario di combattimento frenetico, potreste essere soggetti a alcuni cali di performance.

Migliori impostazioni di gioco e accessibilità in Homeworld 3

Ci sono molte impostazioni di gioco e accessibilità in Homeworld 3, ma sono quasi interamente determinate dalla preferenza personale, piuttosto che avere un effetto positivo o negativo significativo sul gameplay.

Un’impostazione che sottolineerei è ‘Abilita NLIPS‘. Questa impostazione è la scala prospettica inversa non lineare e altera le dimensioni degli oggetti sullo schermo in relazione alla tua distanza da essi.

Questo impedisce di perdere di vista le unità e gli obiettivi se ti allontani troppo. Ci sono scorciatoie da tastiera per orientarti, ma avere questa impostazione attiva può comunque evitare situazioni imbarazzanti in cui finisci per passare tempo solo cercando dove hai lasciato un’unità di ricognizione casuale.

Per quanto riguarda l’accessibilità, ci sono impostazioni standard per i sottotitoli e opzioni per daltonici. Oltre a queste, ci sono alcune impostazioni sensibili al tempo come un ritardo doppio clic e un tempo di grazia per assistenza nella selezione per assicurarti che il gioco ti dia il tempo adeguato per prendere decisioni registrando correttamente gli input del mouse.

Come abbiamo testato Homeworld 3

Su PCGamesN, utilizziamo sistemi di gioco specifici per testare le migliori impostazioni per le prestazioni e il gameplay nei nuovi rilasci. Attualmente, i nostri sistemi di test includono i seguenti componenti; Intel Core i7 11700F, MSI Ventus Nvidia GeForce RTX 3070 8GB, 32GB di RAM DDR4 3200MHz, scheda madre MSI B560. Testiamo anche utilizzando Widows 11 a 64 bit.

Eseguiamo sempre prima i nostri test a 1080p per identificare le migliori impostazioni, e successivamente a 1440p utilizzando la stessa configurazione per valutare la differenza nelle prestazioni. Nel caso di Homeworld 3, può esserci un salto significativo tra le risoluzioni, quindi fai attenzione se la risoluzione predefinita del tuo monitor è superiore a 1080p. Utilizziamo CapFrameX per catturare i dati dei frame e confrontare le sessioni di test.

È possibile giocare a Homeworld 3 su un hard disk?

Homeworld 3 non richiede né raccomanda l’uso di un SSD per gaming invece di un hard disk, almeno per ora. Tuttavia, raccomandiamo vivamente di installare Homeworld 3 su un SSD per gaming per aiutare con i tempi di caricamento potenzialmente disruptivi.

Come monitorare le prestazioni in Homeworld 3

Se desideri controllare le prestazioni in Homeworld 3, esiste un metodo semplice che funziona sia che tu stia utilizzando una scheda grafica Nvidia che AMD. Homeworld 3 dispone anche di uno strumento di benchmark in-game ma, come menzionato in precedenza, è un po’ poco affidabile.

Per le schede Nvidia, assicurati di avere installato GeForce Experience o l’app Nvidia e abilitato l’overlay in-gaMe, quindi premi ALT + R in-gaMe per visualizzare il monitor delle prestazioni. Con le schede AMD, puoi abilitare il monitoraggio delle prestazioni tramite l’overlay Radeon utilizzando il tasto di scelta CTRL + SHIFT + O.

Oppure, puoi scaricare software gratuito come CapFrameX o Nvidia FrameView, per uno strumento di benchmarking più pulito e semplificato che funziona con qualsiasi scheda grafica.

Se hai voglia di provare a assemblare una macchina per affrontare Homeworld 3, segui la nostra pratica guida su come costruire un PC da gaming e ti accompagneremo passo dopo passo dall’inizio alla fine.

Leggi di più su www.pcgamesn.com

Potrebbero interessarti