Cerca
Close this search box.
A Disco Elysium Expansion Has Reportedly Been Cancelled Following Staff Layoffs

L’espansione di Disco Elysium sarebbe stata cancellata a causa dei licenziamenti del personale

Tempo di lettura: 2 minuti
A Disco Elysium Expansion Has Reportedly Been Cancelled Following Staff Layoffs

Lo sviluppatore di Disco Elysium, ZA/UM, ha attraversato diverse difficoltà negli ultimi anni, sia che si trattasse di controversie legali, lotte per la proprietà, cultura del gruppo o altri potenziali problemi che hanno ostacolato la realizzazione di buoni giochi da parte delle persone sul campo. Sfortunatamente, le difficoltà continuano ad arrivare per ZA/UM: è stato infatti reso noto che lo studio sta per licenziare 24 dipendenti.

Secondo un nuovo rapporto di GLHF, lo studio perderà circa un quarto della sua forza lavoro totale in una nuova serie di licenziamenti. Come se non bastasse, GLHF sostiene che questi licenziamenti sono dovuti alla cancellazione di un progetto chiamato X7, che si ritiene essere una grande espansione indipendente per Disco Elysium e che era “a uno o due anni dal completamento”.

Secondo un messaggio al personale da parte dell’amministratore delegato di ZA/UM, Ilmar Kompus, come riportato da GLHF, la maggior parte dei licenziamenti riguarderà il team che sta lavorando a X7, ma si estenderà anche a persone che fanno parte di “team di sviluppo e progetti diversi da X7”. In un messaggio separato sono stati citati diversi scrittori e ingegneri come potenziali candidati a perdere il lavoro, oltre ad artisti tecnici, addetti alla produzione, all’IT e all’animazione.

Nonostante gli sforzi concertati negli ultimi otto mesi dal nostro team di gestione e dalle discipline di X7, dopo aver consultato il nostro team di gestione, ho preso la difficile decisione di cancellare X7. – L’amministratore delegato di ZA/UM Ilmar Kompus

Per quanto riguarda il motivo della cancellazione di X7, sembra che i dipendenti lo attribuiscano a una pura e semplice cattiva gestione da parte dei vertici, con una fonte che afferma che i dirigenti “si comportavano sempre come se ci fosse un nemico” e che lo studio si era “trasformato proprio nella cosa contro cui Disco Elysium si batteva”. Inoltre, sostengono che i talenti esistenti all’interno di ZA/UM non erano apprezzati o rispettati e venivano sostituiti da nuove leve, mentre il lavoro prodotto dalle donne “non veniva valorizzato”

Nel messaggio Kompus afferma che il team rimanente di ZA/UM sarà rimodellato per adattarsi al meglio agli altri due giochi che lo studio ha attualmente in fase di sviluppo, uno dei quali avrebbe il nome in codice di M10 ed è legato all’IP Disco Elysium. Oltre a M10, ZA/UM sta lavorando anche a un gioco dal nome in codice C4 e a una nuova IP fantascientifica dal nome in codice P1.

Anche se nulla di tutto ciò è stato reso pubblico, questi dettagli corrispondono ad alcuni rapporti preoccupanti su ZA/UM degli ultimi due anni. Dopo l’uscita di Disco Elysium, i lavoratori hanno dichiarato di essere riusciti a rispettare la data di uscita solo a causa di una “mega crisi” e che diversi scrittori rimasti alla ZA/UM hanno ricevuto minacce di morte da parte dei fan in seguito alla partenza dello scrittore e regista Robert Kurvitz. Speriamo che le condizioni alla ZA/UM migliorino al più presto.

Leggi di più su www.thegamer.com

Potrebbero interessarti