Cerca
Close this search box.

L’acclamato studio di Slay the Spire rilascia un nuovo deckbuilder dopo aver abbandonato pubblicamente Unity a causa del problema delle tariffe

Tempo di lettura: 2 minuti

In seguito al disastro della politica dei prezzi di Unity, lo studio dietro a Slay the Spire si è fermato e ha annunciato il passaggio a un nuovo motore di sviluppo di giochi per protesta. Lo sviluppatore Mega Crit ha ora annunciato il passaggio a un nuovo gioco, costruito su un altro motore in sole tre settimane, a causa dei “recenti eventi”

Pubblicità Fanatical.com - Big savings on official Steam games

Mega Crit ha ribadito su Twitter l’intenzione di passare a Unity. “Stiamo passando a Godot e abbiamo realizzato una piccola jam game gratuita nelle ultime tre settimane”, ha scritto lo studio. Mega Crit descrive il nuovo gioco, Dancing Duelists, come un deckbuilder auto-battente sviluppato per “esplorare il motore di Godot”

Per saperne di più

Leggi di più su www.gamesradar.com

Potrebbero interessarti