Cerca
Close this search box.
Grandia HD Collection Review – Great RPGs or Nostalgia Overload?

La HD Colletcion ti Grandia è un ottimo punto di partenza per chi vuole avvicinarsi al genere jrpg

Tempo di lettura: 5 minuti
Grandia HD Collection Review – Great RPGs or Nostalgia Overload?

La Grandia HD Collection è composta dal primo gioco di Grandia originariamente rilasciato sull’originale Playstation e Grandia II che è stato originariamente rilasciato sul Sega Dreamcast. Entrambi questi giochi sono stati ri-rilasciati e resi disponibili su piattaforme moderne.

Opera Snapshot 2024 04 01 223500 theotakuauthority.com

Grandia racconta la storia di Justin mentre viaggia per il mondo con un gruppo di conoscenti e amici alla ricerca di un antico artefatto e di avventure. Grandia II ti fa giocare come Geohound di nome Ryudo. Un ragazzo che accetta contratti in cambio di pagamento o oggetti che può vendere per ottenere profitto. Insieme al compagno di Ryudo di nome Skye, intraprendono un viaggio con la loro protetta Elena e un paio di amici per strada. Il loro obiettivo e la storia ruotano attorno a una lama religiosa chiamata Granasaber.

Grandia HD Collection 2024 04 02 05 02 23

Il modo in cui si gioca ciascun gioco è molto simile. Entrambi ti fanno navigare il tuo gruppo di personaggi intorno a mappe 3D di città e luoghi. Parlando con gli abitanti, acquistando oggetti e armi, risolvendo enigmi e combattendo nemici. I combattimenti con i nemici sono a turni, con ciascun membro del gruppo che prende un turno offensivo o difensivo. Questo potrebbe essere immediatamente dopo il personaggio precedente o dopo che un nemico ha attaccato un membro del gruppo. Dopo ogni battaglia, guadagni denaro, punti esperienza, e talvolta vengono lasciati oggetti di cui ti riveli come ricompensa. Guadagnare abbastanza punti esperienza ti consentirà di salire di livello migliorando le tue statistiche e talvolta nuove abilità, magie o capacità per aiutarti nel tuo viaggio.

Entrambi i giochi presentano scene tagliate che si svolgono per far progredire la storia, il che è una piacevole pausa dall’azione e dalla molitura che potresti dover affrontare prima di procedere. Le scene si svolgono con un’ottima recitazione, anche se la scrittura mostra chiaramente la sua età. Essendo questi giochi degli anni ’90, il dialogo e il modo di parlare dei personaggi sono datati e possono sembrare sciocchi e strani secondo gli standard odierni, ma è comunque molto divertente da ascoltare e gustare.

Grandia HD Collection 2024 04 02 04 59 04

Graficamente, entrambi i giochi sono piuttosto diversi fino a un certo punto. Entrambi i giochi presentano ambienti 3D che sembrano davvero buoni, almeno per il periodo in cui sono stati rilasciati. I modelli dei personaggi e degli NPC differiscono tra i giochi ed è qui che c’è la differenza grafica. Il primo gioco ha sprite per i personaggi e i nemici e con lo stile isometrico 2.5D della telecamera, danno un’apparenza 3D. Il secondo gioco Grandia II, presenta modelli di personaggi in 3D completo con una telecamera che funziona davvero per metterli in risalto e farli risaltare.

Per quanto riguarda le prestazioni, il gioco ha alcuni problemi, il che è sorprendente dato che si tratta di giochi più datati che girano su piattaforme moderne. I tempi di caricamento sono buoni, non c’è nulla di sbagliato poiché non sono affatto lunghi. I problemi di prestazioni che ho riscontrato riguardano la telecamera di gioco e l’audio. Il problema che ho riscontrato con l’audio è con il dialogo doppiato. Mi addentrerò di più su questo nella prossima sezione. Il problema della telecamera riguarda il panning durante le scene tagliate. Invece di un movimento fluido della telecamera, la telecamera è scattante o piuttosto nervosa. Quello che dovrebbe essere un movimento di panning fluido su una città, diventa un movimento a scatti mentre si muove.

Grandia HD Collection 2024 04 02 05 02 53

Sia Grandia che Grandia II hanno colonne sonore straordinarie che sono state rimasterizzate e l’audio di qualità HD consente loro davvero di brillare e suonare magnificamente. Il doppiaggio in entrambi i giochi suona davvero bene, ma ha anche un piccolo problema di prestazioni che ho accennato nella sezione precedente. Il problema con il doppiaggio non è che suoni male. In realtà il doppiaggio suona molto bene e ti coinvolge davvero nella storia mentre si svela. Dove pecca è nella sua natura intermittente e nella brusca interruzione quando vengono pronunciati nomi.

Mentre si svolge una scena tagliata in gioco, i personaggi hanno un dialogo doppiato che suona molto bene, ma quando si rivolgono ai personaggi per nome, l’audio cadrà improvvisamente mentre il nome viene pronunciato, o il nome non viene affatto pronunciato. Questo spezza l’immersione della scena mentre si svolge e sembra che sia qualcosa che il controllo di qualità abbia trascurato o lasciato intenzionalmente difettoso per rispettare i vincoli di tempo. Un altro problema con il dialogo in-game, quando si sentono i doppiaggi, è che sembra intermittente. Quando la scena inizia, si sentono i personaggi parlare e non appena il giocatore prende il controllo del personaggio, la conversazione in alcuni casi proseguirà senza che si sentano le voci dei personaggi.

Un altro aspetto dell’audio che spicca sono gli effetti sonori come i passi e i suoni simili ai cartoni animati. Suonano estremamente fuori posto e non si adattano affatto ai giochi. Come se i doppiaggi fossero sovrapposti alla musica, poi gli effetti sonori venivano sovrapposti alle voci dei personaggi. Il risultato finale è che sia i doppiaggi che gli effetti sonori suonano un po’ distaccati dal gioco. Le voci dei personaggi e gli effetti sonori dovrebbero essere realizzati allo stesso livello della musica in-game con i livelli audio regolati per farli suonare più all’interno del flusso dell’audio nel suo complesso. Non sono sicuro se fosse possibile farlo e potrebbe essere stato necessario per portare l’audio a una qualità HD.

Se non fosse stato possibile, queste sarebbero dovute essere una semplice ri-pubblicazione invece di un remaster in HD. Se hai doppiatori che fanno parlare i personaggi, dovresti farli parlare per tutto il dialogo oppure solo durante scene importanti della storia e non interromperli improvvisamente a metà conversazione. Di nuovo, ciò fa sembrare il gioco incompleto o danneggiato e nessuno ha pensato o si è curato abbastanza da dedicare il tempo a completare o sistemare il problema del dialogo.

Grandia HD Collection 2024 04 02 04 54 03

Entrambi questi giochi sono davvero buoni e per il prezzo otterrai una collezione incredibile. Molto al di sotto del prezzo dei giochi sulle loro piattaforme originali. Certo, il gioco ha problemi con l’audio distaccato e il movimento della telecamera non è affatto ottimizzato. Ma entrambi questi problemi potrebbero e speriamo saranno corretti con il rilascio di un aggiornamento.

Come fan di entrambi i giochi, consiglio vivamente di acquistare questa collezione in HD. Entrambi i giochi sono adatti per i giocatori che vogliono avvicinarsi ai JRPG per la prima volta o che vogliono rivisitare questi classici sui moderni piattaforme.

Leggi di più su theotakuauthority.com

Potrebbero interessarti