Cerca
Close this search box.

Il nuovo tappetino per mouse di Razer è il primo al mondo per il motivo più stupido

Tempo di lettura: 2 minuti

Finalmente è successo. Quasi un decennio dopo aver visto l’aggiunta inevitabile dell’illuminazione RGB ai bordi dei tappetini per mouse, Razer ha finalmente fatto l’unica prossima scelta logica e ha realizzato un tappetino per mouse che è una grande espansione di bontà illuminata da RGB. Il Razer Firefly V2 Pro è stato appena annunciato come il primo nel suo genere e offre ai giocatori una superficie rigida per il mouse e uno spettacolo di luci abbagliante in uno.

Arrivando come uno dei contendenti più costosi di sempre per un posto nella nostra lista dei migliori tappetini per mouse, il Razer Firefly V2 Pro sicuramente dividerà le opinioni ma sicuramente si distingue dalla folla.

Allora, cosa offre effettivamente l’ultimo tappetino di Razer? Beh, la superficie per il mouse è una lastra di plastica “micro-testurizzata” di 360 x 278 mm, il che lo rende un tappetino per mouse di medie dimensioni secondo gli standard attuali del gioco. Pertanto, i fan di tappetini extra larghi che vanno sotto la tastiera o tappetini XXXL che coprono l’intera scrivania dovranno cercare altrove.

Un seguito all’originale Firefly V2, che offriva RGB intorno ai bordi della sua superficie rigida per il mouse, il V2 Pro incorpora 15 zone RGB che risplendono attraverso la superficie trasparente del tappetino. Ciò solleva alcune preoccupazioni sulla possibilità che la luce del tappetino possa interferire con il sensore del mouse, ma siamo sicuri che Razer abbia pensato a questo e non sarà un problema.

razer firefly v2 pro 02

Anche se le luci possono sembrare eccessivamente esagerate, non possiamo negare che sembrano impressionanti basandoci sulle immagini fornite da Razer. Con il supporto del software Chroma di Razer sarà in grado di adattarsi a qualsiasi reazione/pattern RGB che hai impostato sul tuo sistema.

Oltre alle luci, il Firefly V2 Pro offre anche una porta USB 2.0 che fa da comodo punto per collegare il cavo del mouse o l’adattatore wireless. Il tappetino si collega anche al PC tramite una porta USB-C. Tuttavia, il tappetino non offre alcun tipo di ricarica wireless integrata come i tappetini Razer Firefly HyperFlux o i tappeti Logitech PowerPlay.

È questa mancanza di funzionalità pratiche che senza dubbio renderà molti potenziali acquirenti ancora più incerti sull’acquisto data l’altissima prezzo di questo tappetino. Costa 99 dollari, il che lo rende il doppio del prezzo del precedente Firefly e sette o otto volte più costoso dei tappetini morbidi di dimensioni simili.

Un campione di recensione del prodotto è in arrivo da noi mentre scriviamo, quindi riferiremo con una recensione completa per vedere se potrebbe mai valere la pena spendere 99 dollari per un tappetino per mouse. Ma nel frattempo, puoi scoprire come prolungare la vita della tua scelta attuale leggendo la nostra guida su come pulire un tappetino per mouse.

Leggi di più su www.pcgamesn.com

Potrebbero interessarti