Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

Content Warning è stato scaricato più di 6 milioni di volte in tre giorni

Tempo di lettura: < 1 minuto

C’è un nuovo gioco Steam diventato virale, si chiama Content Warning. Lanciato come titolo gratuito il 1 aprile, il gioco cooperativo ha visto quasi 204.440 giocatori contemporanei.

Inoltre, è stato notato da 6,2 milioni di persone (al momento della scrittura). “Non avremmo mai immaginato di avere oltre 200K giocatori contemporanei”, ha dichiarato l’editore Landfall, “e oltre 6,2 milioni di possessori del gioco in 24 ore!”

Anche se ora costa 8$, sembra non aver danneggiato le potenzialità di Content Warning. Attualmente, conta circa 125.000 giocatori ed è tra i giochi più venduti di Steam, dietro a Dragon’s Dogma 2 e Destiny 2.

Content Warning è simile a Lethal Company nel senso che impone ai giocatori di lavorare insieme in scenari horror. Qui, però, i giocatori devono fare cose per diventare virali e diventare famosi su Internet.

Giochi horror e viralità

I giochi horror sono diventati popolari da trasmettere sin dall’originale Five Nights at Freddy’s che ha avuto successo con il pubblico più giovane. Un gioco basato su quel concetto ha il potenziale per diventare grande, specialmente dal momento che molti hanno potuto testare le acque (e tenerlo) a titolo gratuito.

Potrebbe volerci del tempo per determinare quanto sia un successo finanziario, ma Content Warning ha fatto ciò che si proponeva di fare e ha catturato l’attenzione dei giocatori.

Tra questo e l’indagine dell’anno scorso su l’omicidio di Sonic the Hedgehog, i rilasci sorpresa del Pesce d’Aprile stanno diventando sforzi degni (e virali).

Leggi di più su www.gamedeveloper.com

Potrebbero interessarti