Cerca
Close this search box.
Subnautica cover with player character swimming beside Cyclops

Autolesionismo? Subnautica 2 includerà elementi multiplayer e live service

Tempo di lettura: 2 minuti
Subnautica cover with player character swimming beside Cyclops

Subnautica 2 sarà un gioco multiplayer live-service direttamente successivo all’originale, come rivelato da un nuovo rapporto sui guadagni dell’editore Krafton.

Pubblicità Fanatical.com - Big savings on official Steam games

L’originale Subnautica non è dotato di multiplayer, anche se ovviamente esistono delle mod e i fan sono desiderosi di giocarci con gli amici fin dal suo lancio nel 2018. Quindi, l’introduzione del multiplayer in veste ufficiale nel sequel è un salto enorme, ma il modello GaaS che lo accompagna si sta già dimostrando controverso con la comunità.

“Non sono mai passato da ‘Oooooh’ a ‘Uuuuugh’ così velocemente in un solo titolo”, ha commentato Jakkester627. “Non tutti i giochi devono essere GaaS e il mercato ne è già sovraccarico, per cui mi sono già allontanato”

Il mio entusiasmo per il gioco è “sotto zero”.

Subnautica Fans Want To Be

“Questa è roba da scimmie”, ha aggiunto Boshikuro. “Ho sempre desiderato un Subnautica multigiocatore, ma non mi sarei mai aspettato che fosse accompagnato da un modello GaaS contrario al divertimento. Odio il fatto che al giorno d’oggi multigiocatore significhi un modello di business predatorio e che il divertimento venga rinchiuso dietro [un] paywall”

Altri sono semplicemente confusi su come il GaaS possa funzionare con un gioco di Subnautica, ma abbiamo visto altri titoli di sopravvivenza come Palworld e Nightingale adottare modelli di live-service di recente. “Un nuovo bioma, un nuovo leviatano, nuove cianografie per i sottomarini, abiti cosmetici, può essere qualsiasi cosa”, ha suggerito rickreckt.

Nel 2023, un altro rapporto finanziario di Krafton ha rivelato che il prossimo Subnautica sarebbe stato lanciato all’inizio del 2025, ma sembra che le cose siano cambiate, dato che il nuovo documento afferma che il gioco arriverà alla fine di quest’anno.

È elencato nella sezione “Titoli strategici per il 2024” insieme a Dark and Darker Mobile, Dinkum Mobile, Black Budget e Inzoi. Inoltre, ha finalmente un nome. Finora era stato descritto semplicemente come “The Next Subnautica”, ma ora è stato ufficialmente etichettato come “Subnautica 2”. Alcuni credevano che Below Zero ricoprisse questo ruolo, ipotizzando che il gioco successivo sarebbe stato il “3”, ma ora sembra essere più uno spin-off.

Il documento conferma anche che Subnautica abbandonerà il motore Unity a favore dell’Unreal Engine 5, che secondo Krafton consentirà di ottenere “una grafica stilizzata straordinaria”. Siamo ancora in attesa di un reveal completo, ma almeno abbiamo qualche dettaglio più chiaro su cosa aspettarci.

Leggi di più su www.thegamer.com

Potrebbero interessarti