Cerca
Close this search box.
Hell Galaxy Preview - Spooky, Scrappy Spaceships

Anteprima di Hell Galaxy: astronavi spettrali e mezze scassate

Tempo di lettura: 3 minuti
Hell Galaxy Preview - Spooky, Scrappy Spaceships

I combattimenti spaziali sono la fantasia d’evasione definitiva dei videogiochi. Per quanto eccitante e straordinaria possa essere la tua vita reale, non potrai mai pilotare un caccia come Luke Skywalker. La tecnologia e la fisica coinvolte rendono questo gioco puramente immaginario.

Pubblicità Fanatical.com - Big savings on official Steam games

Lo studio indie Italian Games Factory si butta sulla fantasia con Hell Galaxy, mandando i giocatori in un mondo di orrore cibernetico pieno di esplorazione, combattimenti e incontri alieni ad ogni angolo. La demo, disponibile durante lo Steam Next Fest di febbraio, mostra un gioco ancora grezzo ma con il potenziale per affiancare titoli come Elite: Dangerous per i suoi combattimenti nello spazio.

a medical robot prepares to transfer the player's consciousness in the opening cutscene of hell galaxy

L’incipit del gioco è un sogno di fantascienza dark degli anni ’90, in tutti i sensi. In un futuro lontano, i criminali condannati hanno la coscienza trasferita in modo permanente in piccole astronavi chiamate Raider e vengono inviati a raccogliere risorse rare in una galassia lontana lontana. Tu assumi il ruolo di una di queste anime sfortunate, che combatte contro i droni ribelli e i resti di una civiltà aliena perduta alla ricerca della sopravvivenza.

Dalla demo non è chiaro quanto l’ambientazione sarà esplorata in profondità, ma per le prime ore il gioco se la cava con il solo fattore “cool”. Sia che tu stia fuggendo da fantasmi extraterrestri che vogliono divorare la tua mente elettronica o che tu stia affrontando enormi colossi robotici, Hell Galaxy mostra con orgoglio il suo inquietante universo.

Ogni area presenta panorami planetari visibili all’esterno di una gabbia energetica protettiva progettata per tenere lontani i suddetti fantasmi spaziali. La bellezza spoglia degli ambienti ricorda che questa galassia è fredda e senza vita; gli unici esseri senzienti sono i Raider, intrappolati nei loro gusci metallici. I relè di segnale diffondono propaganda da casa e offrono incentivi monetari ai Raider per portare a termine obiettivi specifici, ma è chiaro che nessuno qui vedrà mai più la Terra.

Enemy ships explode as the player maneuvers through an asteroid field in Hell Galaxy

I comandi di volo sono intuitivi, ma un po’ meno reattivi di quanto avrei voluto. Il corpo metallico del protagonista può muoversi in tutte le direzioni senza bisogno di slanciarsi in avanti, il che consente di mettere in atto trucchi interessanti in combattimento, ma si ha sempre l’impressione che i nemici siano molto più agili del giocatore. C’è un boost di emergenza per sfuggire agli scontri, ma un boost per i combattimenti di breve durata sarebbe molto utile per aggiungere più strategia alle battaglie e dare l’impressione di essere ad alto numero di giri che si vuole ottenere.

La personalizzazione delle navi di Hell Galaxy sarà l’elemento che la farà da padrone. La demo permette di dare un’occhiata alla gamma di potenziamenti disponibili, tra cui motori, scafi, sottosistemi e supporti per le armi. Per la prima volta mi sono attenuto alla dotazione standard di cannoni Gatling, supportati da un lanciarazzi per scovare i nemici più piccoli e veloci, e sono stato felice di scoprire che l’aggiunta di altri barili mi permetteva di sparare con più cannoni contemporaneamente; non vedo l’ora di vedere di quanta potenza di fuoco schiacciante sia capace una build per la fine del gioco.

the flight tunnel of the tutorial area in hell galaxy

Anche se il combattimento non è esattamente indulgente, la nave di partenza è abbastanza resistente da sopportare una discreta quantità di fuoco e, se sei davvero in difficoltà, puoi reindirizzare più energia sugli scudi fino a quando le cose non si raffreddano. Una volta che i tuoi scudi sono esauriti, però, i colpi scatenano segnali visivi e sonori che sottolineano il pericolo che stai correndo. Questo ti ricorda non solo che devi ritirarti e ripararti, ma anche che lo scafo della nave è il nuovo corpo del tuo personaggio, l’unico che ha a disposizione.

Hell Galaxy non ha ancora annunciato una data di uscita e c’è ancora del lavoro da fare, ma se ti piacciono i combattimenti spaziali allora varrà la pena aspettare quando arriverà il momento di esplorare a fondo i suoi mostruosi confini dell’ignoto.

Leggi di più su www.thegamer.com

Potrebbero interessarti