Cerca
Close this search box.

Zelda si scontra con lo Studio Ghibli nelle “vibrazioni pacifiche e zen” di Europa, e dopo oltre 6 anni di sviluppo arriva su Nintendo Switch con una demo

Tempo di lettura: 2 minuti

Europa è nato con “vibrazioni pacifiche e zen” e, dopo oltre sei anni di sviluppo, sta per arrivare su Nintendo Switch.

Oggi, 17 aprile, un’inedita presentazione Nintendo Indie Direct ha annunciato che Europa arriverà su Nintendo Switch al lancio di quest’anno. Inoltre, una demo è disponibile sul Nintendo eShop in questo momento, dopo che il gioco ha debuttato originariamente su PC come parte dello Steam Next Fest lo scorso ottobre.

“Circa sei anni fa ho iniziato a lavorare al gioco nel mio tempo libero e da allora è sbocciato con l’aiuto di un fantastico gruppo di amici che hanno portato la loro parte di magia”, ha dichiarato Helder Pinto, creatore di Europa, durante lo showcase di Nintendo. “Tutto è iniziato con l’idea di utilizzare lo stile artistico dell’acquerello per evocare vibrazioni pacifiche e zen”, ha continuato Pinto.

“Volevo che fosse un’esperienza meditativa e che raccontasse una storia bellissima, attraverso un gameplay in grado di mettere il giocatore in uno stato di flusso. Spero davvero che il mondo che stiamo creando vi piaccia e non vedo l’ora di mostrarvelo”, ha concluso Pinto, mentre un breve trailer di gioco mostrava le “vibrazioni pacifiche e zen” di Europa

Quello che abbiamo visto sembra assolutamente lussureggiante e rilassante, un mix perfetto tra i puzzle open-world di The Legend of Zelda: Breath of the Wild e lo stile artistico di Ghibli. Non c’è da stupirsi se nell’agosto del 2023 abbiamo parlato per la prima volta del nuovo gioco, scrivendo che Europa è come Zelda: Tears of the Kingdom se Link fosse tutto solo, abbandonato per sempre a risolvere enigmi ed esplorare un mondo tutto suo.

Europa doveva essere lanciato questo mese di aprile, ma da allora è stato posticipato all’estate 2024 su tutte le piattaforme. Almeno adesso puoi giocare alla demo su PC o Nintendo Switch, mentre il lancio sulle piattaforme PlayStation e Xbox è previsto per la fine dell’anno.

Leggi di più su www.gamesradar.com

Potrebbero interessarti