Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

Twitch ha bannato nuovamente Amouranth

Tempo di lettura: 3 minuti

Il recente ban di Amouranth su Twitch è il suo ottavo, ma molti credono che tornerà rapidamente grazie alla prevedibilità della sua ricomparsa. Twitch applica politiche severe e ha bandito diversi streamer popolari, ma la maggior parte dei ban sono temporanei a seconda della gravità della violazione. Nonostante il divieto, l’assenza di Amouranth potrebbe non essere molto sentita dai suoi fan perché è attiva sulla piattaforma di streaming rivale Kick.com, dove è la streamer femminile più seguita.

La popolare piattaforma di streaming Twitch ha recentemente emesso il suo ottavo ban nei confronti di Amouranth, un noto streamer che vanta oltre 6 milioni di follower. Sorprendentemente, la reazione della comunità ha assunto un tono leggero e umoristico. Molti membri esprimono la convinzione prevalente che il ritorno di Amouranth su Twitch sarà rapido, dando vita a battute scherzose e battute sulla prevedibile prevedibilità della sua ricomparsa sulla piattaforma.

È risaputo che Twitch applica rigorosamente le politiche e non esita a prendere provvedimenti contro coloro che violano le linee guida della community, indipendentemente dalla loro popolarità. Negli ultimi mesi, questo impegno nell’applicazione delle norme ha portato al bando di diversi personaggi di rilievo, tra cui Knut (277.000 follower), Morgpie (304.000 follower), ExtraEmily (264.000 follower) e altri. Sebbene alcuni streamer debbano affrontare conseguenze gravi come il ban permanente per aver violato le linee guida della community di Twitch, nella maggior parte dei casi Twitch impone ban temporanei che durano un numero specifico di giorni, a seconda della gravità delle linee guida violate.

twitch-changes-partner-plus-program-revenue-split

Amouranth rischia un altro ban da Twitch

Lafamosa streamer Amouranth è l’ultima a subire un altro ban da Twitch, imposto il 27 gennaio. Si tratta dell’ottavo ban complessivo di Amouranth dalla piattaforma, il più lungo dei quali è durato solo 3 giorni. Anche l’anno scorso ha subito un totale di due ban, ma entrambi sono stati revocati dopo un solo giorno. Il motivo dell’attuale ban rimane attualmente sconosciuto e la ragazza non ha ancora rilasciato alcun commento in merito.

La notizia del recente ban di Amouranth su Twitch ha suscitato una serie di reazioni diverse all’interno della comunità online: alcuni hanno adottato un approccio più scanzonato, scherzando sulla frequenza delle sue sospensioni. Ad esempio, una persona ha commentato con umorismo che è stata bannata più volte di quante ne abbiano avute le cene scolastiche. Un altro utente ha scherzosamente ipotizzato che, in base alla velocità con cui Amouranth torna dai ban di Twitch, potrebbe essere presto non bannata, o domani o entro un massimo di tre giorni. Inoltre, un telespettatore ha espresso una lieve incredulità commentando il fatto che Amouranth ha subito otto ban ed è ancora un partner di Twitch.

 amouranth-to-make-boxing-debut-3
Anche se la durata del divieto di accesso a Twitch rimane incerta, i suoi fan potrebbero non sentire troppo l'assenza, vista la sua presenza sulla piattaforma di streaming rivale di Twitch, Kick.com. Amouranth ha firmato il suo contratto con Kick nel giugno dell'anno precedente e in breve tempo è diventata la streamer donna più seguita su quella piattaforma. Sebbene i dettagli esatti dell'accordo di Amouranth con Kick non siano stati resi noti, in seguito ha rivelato che la partnership ha incrementato in modo significativo le sue entrate, "raddoppiandole" di fatto.
 Leggi di più su gamerant.com

Potrebbero interessarti