Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

Suicide Squad: Kill the Justice League annuncia quattro stagioni post-lancio con Mr Freeze, Deathstroke e altro ancora

Tempo di lettura: < 1 minuto

Suicide Squad: Kill the Justice League, stando a quanto riferito, prevede le prime quattro stagioni post-lancio dopo il completamento della campagna.

Il nuovo gioco di Rocksteady ha raggiunto l’accesso anticipato solo ieri, ma a quanto pare i giocatori hanno avuto tutto il tempo di superare la campagna in meno di 10 ore. Lo screenshot qui sotto è tratto da uno streamer che sembra aver battuto Suicide Squad: Kill the Justice League, e si scopre che il gioco presenta le sue prime quattro stagioni post-lancio dopo i titoli di coda.

Teaser della stagione 1-4 dopo i titoli di coda da r/SuicideSquadGaming

Il primo teaser non è una sorpresa: si tratta ovviamente di Joker, ma Rocksteady aveva già annunciato che il più grande nemico del Crociato incappucciato sarebbe arrivato nel gioco come personaggio giocabile dopo il lancio. Il secondo teaser potrebbe indicare Mr Freeze, alias Victor Fries, che Rocksteady ha già affrontato nella trilogia di Batman: Arkham.

I commenti sotto il post di Reddit sostengono che il terzo teaser sia Lawless, che era un membro della Suicide Squad durante la Seconda Guerra Mondiale, ma non so come si possa dedurre dall’immagine scura del teaser. Infine, i commentatori ritengono che la quarta immagine teaser rappresenti in qualche modo Slade Wilson, alias Deathstroke, un altro cattivo con cui Rocksteady ha già lavorato in passato.

Qualunque sia il futuro di Suicide Squad, non è stato un lancio senza problemi nell’accesso anticipato. Rocksteady è stata costretta a mettere Suicide Squad offline ieri, poco dopo il lancio, per rimediare a un bug che ha accidentalmente completato l’intero gioco per i giocatori. Speriamo che Rocksteady abbia risolto il problema prima del lancio completo dello sparatutto, previsto per il 2 febbraio.

Leggi di più su www.gamesradar.com

Potrebbero interessarti