Cerca
Close this search box.

Sega avrebbe commissionato a Comedy Central una serie animata comedy sul classico Golden Axe

Tempo di lettura: 2 minuti

Sega sta approfondendo il suo invidiabile archivio di IP per portare al mondo un’adattamento animato del suo picchiaduro arcade a scorrimento laterale del 1989, Golden Axe.

La serie Golden Axe di Sega è in fase di sviluppo da parte di Comedy Central e promette di essere un “omaggio divertente e affettuoso” ai giochi di fantasia medievale. Seguirà i veterani guerrieri Ax Battler, Tyris Flare e Gilius Thunderhead – tutti ancora una volta avventurandosi per salvare Yuria dal malvagio gigante Death Adder – e saranno affiancati da Hampton Squib, un avventuriero alle prime armi “inesperto e impreparato”, che ha “sognato di fare una ricerca per tutta la vita”.

Golden Axe consisterà in dieci episodi animati, con lo sceneggiatore di American Dad Joe Chandler come showrunner della serie. Inoltre, Comedy Central ha rivelato un cast “pieno di stelle”, che include Matthew Rhys (The Americans), Danny Pudi (Community, Mythic Quest), Liam McIntyre (Spartacus), Carl Tart (Star Trek: Lower Decks) e Lisa Gilroy (Glamorous).

Pudi interpreta Hampton Squib, mentre Rhys è Gilius Thunderhead, “un nano da battaglia brontolone con una pessima igiene e un complesso di inferiorità”. Gilroy è Tyris Flare, una “terrifica strega da battaglia, mortale in combattimento e ancora più letale con il suo acuto ingegno”, mentre McIntyre è Ax Battler, “un guerriero barbaro con un rigoroso codice d’onore e un dolce comportamento da golden retriever”. Per quanto riguarda Tart, interpreterà Chronos ‘Evil’ Lait, il “pantera umanoide tosto” di Golden Axe 3.

Golden Axe – che, insieme a una serie di altri classici giochi Sega, è pronto a ricevere un nuovo capitolo nei prossimi anni – è solo l’ultimo di una sempre più crescente serie di proprietà Sega che stanno ottenendo l’adattamento. Oltre a Sonic the Hedgehog – che è stato un enorme successo cinematografico, con un terzo film, con Keanu Reeves nel cast, previsto per quest’anno – c’è un film di Streets of Rage in lavorazione, e Sega ha anche annunciato adattamenti di Space Channel 5 e Comix Zone, anche se di questi progetti non abbiamo sentito parlare per un po’.

Leggi di più su www.eurogamer.net

Potrebbero interessarti