Cerca
Close this search box.

Questo aggiornamento di Cyberpunk 2077 è essenziale per i possessori di CPU Intel

Tempo di lettura: 2 minuti

cyberpunk patch 2 11 intel hybrid cpu utilization

Pubblicità Fanatical.com - Big savings on official Steam games

CD Projekt Red ha rilasciato un aggiornamento per Cyberpunk 2077 grazie al quale i giocatori potranno decidere da soli quali core della loro CPU Intel utilizzare per far girare il gioco. Se trovi che il gioco funzioni meglio utilizzando solo i core Intel, puoi scegliere di farlo oppure puoi lasciare che il gioco/OS/CPU gestisca il tutto senza intervenire.

Quando Intel ha presentato l’architettura ibrida delle sue CPU, che prevede una combinazione di core più lenti ma efficienti dal punto di vista energetico e core più veloci ma che consumano molta energia, ha reso la vita degli sviluppatori di software un po’ più difficile. Ora, all’improvviso, software e giochi come Cyberpunk 2077 dovevano decidere se optare per la velocità e utilizzare i core per le prestazioni, rimanere in background e utilizzare i core per l’efficienza o lasciare che fossero il sistema operativo e la CPU a decidere.

La nuova funzione della patch 2.11 di Cyberpunk 2077 si chiama Hybrid CPU Utilization e sembra restituire la scelta agli utenti. Si trova nella sezione Gameplay > Performance. La nuova opzione può essere impostata su “Auto” o “Prioritize P-Cores”: la prima permette al sistema operativo di decidere automaticamente come distribuire i thread tra i core, mentre la seconda fa sì che il gioco dia priorità ai core per le prestazioni.

L’aggiornamento include anche un gran numero di altre modifiche e correzioni. In termini di prestazioni su PC, l’aggiornamento principale è quello che migliora le prestazioni delle GPU AMD RX Vega. Nel frattempo, sono state apportate delle correzioni al gameplay, come ad esempio il corretto funzionamento delle finali da mischia e diversi esempi di azioni predefinite che si verificano quando si preme un pulsante anche se l’azione è stata legata a un altro tasto. L’elenco completo delle modifiche è disponibile qui.

Leggi di più su www.pcgamesn.com

Potrebbero interessarti