Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

Path of Exile Necropolis porterà grandi miglioramenti alla qualità della vita

Tempo di lettura: 3 minuti

Mentre attendiamo ulteriori notizie sull’imminente Path of Exile 2, il cui lancio in accesso anticipato è previsto per la fine dell’anno, lo sviluppatore Grinding Gear Games ha novità più immediate con l’imminente prossima lega, Path of Exile Necropolis. Tra il lancio roboante di Last Epoch su Steam e la promessa di Blizzard di un’importante rielaborazione degli oggetti per la Stagione 4 di Diablo 4, oltre all’imminente Titan Quest 2 e all’espansione Fangs of Asterkarn di Grim Dawn, è un periodo impegnativo per essere un fan degli ARPG, ma l’aggiornamento Path of Exile 3.24 dimostra che il campione del genere non si sta adagiando sugli allori.

Ci aspettiamo di vedere tutti i dettagli sulla prossima lega di Path of Exile giovedì 21 marzo all’evento GGG Live insieme ad altre notizie su PoE 2, ma lo sviluppatore Grinding Gear Games sta già rilasciando numerosi teaser su alcuni dei miglioramenti che possiamo aspettarci di vedere quando arriverà la nuova stagione di uno dei migliori giochi gratuiti di Steam.

Mentre la data di uscita della prima closed beta di Path of Exile 2 è prevista per giugno, è importante ribadire che il nuovo gioco non sostituirà l’originale. Anzi, è proprio il contrario: Grinding Gear Games ha notato che i due giochi sono così diversi che meritavano di esistere entrambi contemporaneamente, quindi gestirà Path of Exile 2 insieme al primo gioco, con le stagioni distanziate in modo che tu possa avere il tempo di giocarli entrambi se lo desideri.

Path of Exile 3.24, quindi, è il prossimo campionato che affronteremo e, anche se non abbiamo ancora avuto più di un assaggio di ciò che il campionato Necropolis effettivamente comporterà, GGG ha già rivelato una pletora di aggiornamenti della qualità della vita che arriveranno nella 3.24 e che saranno molto apprezzati dai giocatori di lunga data. Probabilmente non dovrai aspettarti le ricchezze notoriamente enormi che ci ha portato la meccanica della lega Affliction, ma questo sembra un compromesso ragionevole.

Il primo di questi è che il potenziamento di un Potere del Pantheon utilizzando un Vaso Divino ti permetterà di mantenere il potenziamento per tutti i personaggi che crei nella lega. Il commercio e il crafting sono stati resi più veloci grazie al commercio rapido e alla possibilità di creare oggetti tenendo premuto un pulsante invece di cliccare ripetutamente. Le mani che appaiono in Breach ora si aprono automaticamente quando ci passi accanto, eliminando la necessità di cliccarci sopra manualmente durante il combattimento.

I quattro maestri (Alva di Incursion, Niko di Delve, Einhar del Bestiario e Jun di Betrayal) non si escludono più a vicenda, il che significa che potrai incontrarne diversi nella stessa mappa finale. Il Bestiario è ora la nuova sede per potenziare un amuleto in un talismano, consentendoti di scambiare l’abilità di eseguire questo trucco di crafting. Nel frattempo, le Orb del Caos Velato di Betrayal sono state rielaborate e ora cadranno esclusivamente da Catarina, leader del Sindacato degli Immortali, consentendoti di farmare in modo mirato.

Il GGG ha rimosso la possibilità di aggiungere più del 20% di qualità ad armi, armature e fiaschette attraverso il Tradimento. Al contrario, ora potrai usare i Vaal Orb per corrompere le fiaschette, che avranno un valore di qualità casuale compreso tra -10% e 10%. “Buona fortuna”, dice il direttore del gioco di Path of Exile Mark ‘Neon’ Roberts.

Infine, il crafting di Vaal sulle Mappe ha ricevuto un importante aggiornamento. Utilizzando le sfere di Vaal per corrompere le mappe non è più possibile rendere l’oggetto non identificato; al contrario, possono comparire diversi nuovi bonus legati alla corruzione, come ad esempio bonus al tasso di caduta degli oggetti o ai bonus dell’albero dell’Atlante, la possibilità di spammare le abilità di Vaal nella mappa senza subire l’effetto di prevenzione del guadagno di anime e persino la possibilità di creare ulteriormente la mappa senza costi aggiuntivi. Questo è sicuramente un grande vantaggio per l’endgame.

Tutti questi cambiamenti dimostrano che Grinding Gear Games è ancora desiderosa di migliorare la qualità della vita dei giocatori di Path of Exile. Anche se alcune delle nuove funzionalità presenti in PoE 2 non si applicheranno retroattivamente al primo gioco, nella maggior parte dei casi ciò avviene solo nei casi in cui non sarebbe possibile, come nel caso dell’opzione di movimento WASD di Path of Exile 2, e sembra che GGG sia ancora desiderosa di valutare dove migliorare il gioco originale, anche a distanza di dieci anni.

Path of Exile Necropolis arriverà venerdì 29 marzo come espansione gratuita per tutti i giocatori. GGG conferma inoltre che al momento non ha intenzione di rendere la meccanica Affliction dell’attuale campionato in corso parte del gioco principale. Questo potrebbe cambiare in futuro, ma per il momento tutti gli oggetti specifici dell’Afflizione, come le tinture e gli incantesimi, insieme alle Ascendenze di Wildwood, saranno rimossi quando la lega terminerà martedì 26 marzo e i personaggi della Lega Afflizione passeranno alla Lega Standard.

Abbiamo ancora di più dei migliori giochi come Diablo se hai voglia di divertirti con il turbo, i mostri e il bottino. In alternativa, per qualcosa di un po’ diverso ma con tanto spazio per la costruzione del personaggio, ecco i migliori giochi RPG a cui dovresti giocare nel 2024.

Puoi anche seguirci su Google News per avere notizie, recensioni e guide quotidiane sui giochi per PC, oppure puoi consultare il nostro PCGN deals tracker per fare qualche affare.

Leggi di più su www.pcgamesn.com

Potrebbero interessarti