Cerca
Close this search box.
V Rising castle relocation - Vampire on a throne

I castelli teletrasportabili di V Rising sono una soluzione ingegnosa per uno dei miei più grandi problemi di crafting nei survival

Tempo di lettura: 3 minuti
V Rising castle relocation - Vampire on a throne

Ecco una confessione: Non mi piace costruire più basi. Non ho mai capito il motivo di fondare un altro accampamento o una casa in un gioco di crafting di sopravvivenza quando ho già un bel tetto e un letto accogliente che mi aspettano al mio punto di partenza. Perché dovrei voler ricostruire un livello di infrastrutture e di perfezionamento delle risorse che ho già superato una volta? Mi è sempre sembrato uno spreco di tempo e risorse, soprattutto se si gioca senza i comandi della console.

Ma sempre più giochi di crafting di sopravvivenza mi chiedono di spostarmi in nuove località e di creare basi secondarie, sia per combattere i boss, sia per accedere a nuovi biomi e materiali, sia per progredire nel mondo. Prendiamo Valheim, per esempio: mi è piaciuto molto creare il mio piccolo borgo vichingo e farmi inseguire dai serpenti marini con la mia barca, ma il gioco mi ha fatto perdere tempo e materiali per creare una rete di teletrasporto adeguata da nuovi biomi lontani alla mia base originale.

Invece di combattere i boss ed esplorare nuove terre, il mio tempo è stato sempre più speso nella logistica, nel trasportare gli oggetti in barca a causa della limitazione di ciò che può essere spostato tramite il portale e nell’allestire gli avamposti del portale. A molte persone questo piace, ma per me è sempre stato un problema di crafting di sopravvivenza: perché non posso portare con me la mia base originaria invece di rifare un vecchio percorso dal punto di vista dell’infrastruttura della base?

Ebbene, V Rising offre una delle soluzioni più intelligenti che abbia mai visto in un gioco di crafting di sopravvivenza: teletrasportare l’intera base in un nuovo luogo. V Rising è un gioco che consiste nel raccogliere lentamente le forze e infiltrarsi nella società umana. All’inizio, costruisci un castello ai margini, sopravvivendo con i ratti e dando la caccia ai banditi, ma man mano che acquisisci forza, ti spingi sempre più all’interno del dominio umano, combattendo nemici più forti e raccogliendo risorse rare.

Si tratta di una formula che si basa sul sistema dei boss di V Blood: una serie di nemici difficili che puoi inseguire in ogni area e uccidere per sbloccare nuovi schemi di crafting per il tuo castello e un equipaggiamento migliore. A un certo punto, però, hai fatto tutto, quindi piuttosto che fare la spola con un’altra regione, puoi teletrasportare la tua roccaforte vampirica in un’area completamente nuova e vicina al luogo dell’azione. In un gioco sui vampiri, si tratta di una forma di progressione meravigliosamente insidiosa, che porta il tuo castello sempre più vicino al cuore della civiltà umana. È anche un processo semplice.

Costruisci un Cuore di Trasferimento del Castello nel luogo in cui vuoi stabilirti e collegalo al castello che vuoi spostare. In questo modo, tutti i tuoi oggetti sparsi vengono messi in una sacca da viaggio che puoi riporre in un secondo momento e ti permette di posizionare tutte le strutture del tuo castello precedente. Una volta che sei soddisfatto, puoi confermare la modifica – tutte le strutture che non hai posizionato vengono convertite nei loro materiali di base – e tutto prende vita intorno a te, compresi i thrall vampirici e i forzieri contenenti tutti gli oggetti precedenti.

2g24Q53v4cQ7bbw4recDLk

La vera gioia di questo processo è che sembra di costruire una base per la prima volta. Non devi preoccuparti del costo delle risorse o di ciò che hai potenzialmente lasciato nel castello precedente. Invece, puoi concentrarti sul nuovo spazio che hai scelto e su come trasfigurare il tuo castello preesistente in modo divertente. Certo, ci vuole un po’ di tempo per eliminare gli alberi e le rocce in modo da poter sistemare le cose, ma quando hai finito, hai una nuova base senza vincoli. Potrai continuare a esplorare la regione, combattere i nuovi boss di V Blood e lavorare per migliorare il tuo equipaggiamento e sbloccare le stazioni di crafting.

È vero che V Rising si concentra ancora di più sul combattimento e sulla lotta contro i boss rispetto a Valheim, ma il trasferimento del castello è uno dei motivi principali per cui mi ha conquistato. Poter portare con me tutte le mie cose mentre mi infiltro in nuove aree è come se rispettasse il mio tempo e se dovessi decidere di volere più basi, è semplice come posizionare un altro cuore e ricominciare da lì.

Leggi di più su www.pcgamer.com

Potrebbero interessarti