Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

Horizon Forbidden West è il più vicino possibile a un porting perfetto, ma comunque per i max fps richiede qualche aggiustamento

Tempo di lettura: 4 minuti

Quali sono le migliori impostazioni di Horizon Forbidden West? Forse ha già trascorso un po’ di tempo sotto i riflettori su PS5, ma questo ultimo viaggio di Aloy è una meraviglia su PC e ottenere le migliori impostazioni dovrebbe essere un gioco da ragazzi per qualsiasi impianto di gioco.

Sebbene Horizon Forbidden West richieda una delle migliori schede grafiche se vuoi giocare in 4K, è molto più facile ottenere 60fps a 1080p o 1440p. Nixxes è ancora una volta all’origine di questo meraviglioso porting e, mentre può essere difficile ottenere buone prestazioni per Horizon Forbidden West su Steam Deck, per il PC è a dir poco semplice.

Ecco le migliori impostazioni grafiche e di gioco di Horizon Forbidden West per PC:

Le migliori impostazioni grafiche di Horizon Forbidden West

VSync: On
Nvidia Reflex Low Latency: Attivato
Scalatura dinamica della risoluzione: Disattivato
Metodo di sovrascalamento: DLSS
Qualità di Upscale: Qualità
Qualità delle texture: Alta
Filtraggio delle texture: 4x Anisotropico
Qualità delle ombre: Alta
Ombre dello spazio schermo: On
Occlusione ambientale: SSAO
Riflessi dello spazio schermo: Alto
Livello di dettaglio: Alto
Qualità dei capelli: alta
Qualità della folla: alta
Qualità del terreno: Alta
Qualità dell’acqua: Alta
Qualità delle nuvole: Alta
Qualità della traslucenza: Predefinita
Mappatura occlusione parallasse: Off
Profondità di campo: Alta
Fioritura: On
Sfocatura di movimento Stegnth: 0
Nitidezza: 5
Riflesso dell’obiettivo: On
Vignettatura: On
Sfocatura radiale: On
Aberrazione cromatica: Attivato

Horizon Forbidden West è il più vicino possibile a un porting perfetto. Le prestazioni del gioco su PC sono eccezionali, con le impostazioni di cui sopra che ci permettono di ottenere una media di 81 fps a 1080p e 62 fps a 1440p. Il grafico seguente mostra le due sessioni di test eseguite con le impostazioni di cui sopra e ulteriori dettagli sui minimi dell’1% e dello 0,2%.

two bar charts showing the average, 1% and 0.2% fps for Horizon Forbidden West

Inizialmente temevamo che Horizon Forbidden West fosse un po’ troppo pesante in termini di texture per una scheda grafica da 8GB di VRAM, soprattutto per l’intensità visiva che il gioco sembra avere a prima vista. È piacevolmente sorprendente vedere che il nostro impianto di prova riesce a gestire il gioco senza problemi a diverse risoluzioni, con solo occasionali balbettii di caricamento presenti nelle aree densamente popolate dell’open world.

Nonostante la mancanza di uno strumento di benchmarking all’interno del gioco, Horizon Forbidden West esegue una scansione iniziale dell’hardware per determinare le impostazioni migliori e, ad eccezione dell’attivazione del DLSS, non ci sono modifiche che possiamo apportare per aumentare il framerate a tal punto da far perdere la fedeltà visiva.

A proposito di DLSS, Nvidia Frame Generation è disponibile per tutti coloro che possiedono una GPU RTX serie 40, mentre AMD FSR 3 dovrebbe arrivare a breve dopo l’aggiornamento 3.1.

Le migliori impostazioni di gioco di Horizon Forbidden West

In quella che sta diventando una tendenza molto apprezzata, Horizon Forbidden West presenta una serie di impostazioni di gioco e di accessibilità che possono essere modificate in qualsiasi momento. Ecco alcune opzioni chiave con cui potresti voler giocare quando inizi il tuo viaggio.

Ricerca delle missioni: Esploratore
Pathfinding dei waypoint: Esploratore
Dimensione dell’icona del marcatore di missione: Normale
Dimensione dell‘icona del marcatore Waypoint: Normale
Promemoria contestuali: Attivato
Rallentamento della ruota dell’arma: Normale

Quando inizi una nuova partita, sarai invitato a scegliere tra le modalità di gioco Esploratore e Guidato. La modalità Guidata offre un’esperienza di gioco di ruolo a mondo aperto più tradizionale, con una serie di indicatori di mappa e di missioni per guidarti nel gioco.

Esploratore fa l’opposto, non eliminando del tutto gli aiuti, ma riducendoli al minimo indispensabile, il che comporta una minore assistenza nel corso del gioco. Alcune delle impostazioni di cui sopra possono essere cambiate e modificate per personalizzare ulteriormente la tua esperienza, indipendentemente dal fatto che tu abbia selezionato Guida o Esploratore.

Ci sono anche molte opzioni di accessibilità che vanno dall’aiuto per la talassofobia all’assistenza alla mira.

Come abbiamo testato Horizon Forbidden West

Noi di PCGamesN utilizziamo dei rig di gioco specifici per testare le impostazioni migliori per le prestazioni e la giocabilità delle ultime uscite. Attualmente i nostri impianti di prova includono i seguenti componenti: Intel Core i7 11700F, MSI Ventus Nvidia GeForce RTX 3070 8GB, 32GB di RAM DDR4 3200MHz, scheda madre MSI B560. Il test è stato effettuato utilizzando Widows 11 a 64 bit.

Eseguiamo sempre i nostri test prima a 1080p per individuare le impostazioni migliori, poi di nuovo a 1440p usando la stessa configurazione per vedere qual è la differenza di prestazioni. Come possiamo vedere in Horizon Forbidden West, c’è un calo, ma siamo ancora al di sopra dei 60fps che vogliamo raggiungere con i giochi per giocatore singolo. Utilizziamo CapFrameX per acquisire dati sui fotogrammi e confrontare le sessioni di test.

Puoi giocare a Horizon Forbidden West su un HDD?

Sebbene sia possibile installare Horizon Forbidden West su un HDD, ci sono dei vantaggi in termini di prestazioni se si opta per un SSD; per questo motivo ti sconsigliamo di installarlo su un HDD, se possibile.

Ti consigliamo vivamente di optare per uno dei migliori SSD per il gioco, dato che un SSD è stato raccomandato a tutti i livelli dei requisiti di sistema di Horizon Forbidden West.

Come monitorare le prestazioni in Horizon Forbidden West

Se vuoi tenere sotto controllo le prestazioni di Horizon Forbidden West, che non ha ancora aggiunto uno strumento di benchmarking all’interno del gioco, c’è un metodo semplice che funziona sia che tu stia usando una scheda grafica Nvidia o AMD.

Per le schede Nvidia, assicurati di aver installato GeForce Experience o l’App Nvidia e di aver abilitato l’overlay nel gioco, quindi premi ALT R nel gioco per visualizzare il monitor delle prestazioni. Con le schede AMD, puoi attivare il monitoraggio delle prestazioni tramite l’overlay Radeon usando la scorciatoia CTRL SHIFT O.

In alternativa, puoi scaricare software gratuiti come CapFrameX o Frameview, per un’opzione di benchmarking più pulita e semplificata che funziona con qualsiasi scheda grafica.

Se vuoi sapere se Horizon Forbidden West funziona su Steam Deck di Valve, abbiamo pensato anche a questo.

Leggi di più su www.pcgamesn.com

Potrebbero interessarti