Cerca
Close this search box.

Discord si trasforma in piattaforma di distribuzione di giochi con il nuovo SDK che consente ai developer di terze parti di costruire app giocabili.

Tempo di lettura: 2 minuti

Come annunciato da Discord in un post sul blog, l’azienda introdurrà la sua nuova SDK dell’App Integrata il 18 marzo. Ecco le principali opportunità che offrirà ai developer di terze parti:

  • Costruire app e giochi che sono integrati in un iframe all’interno di Discord e possono essere giocati senza bisogno di scaricarli;
  • Distribuire un gioco su desktop, mobile e versioni web di Discord;
  • Aggiungere funzionalità multiplayer che non richiedono download o azioni aggiuntive da parte degli utenti;
  • Utilizzare i server Discord per fare prototipi, testare diverse versioni e raccogliere feedback dagli utenti;
  • Monetizzare il gioco con modalità di pagamento integrate come acquisti una tantum o abbonamenti (la funzione sarà disponibile in seguito).

“Vogliamo che Discord diventi il miglior posto per i developer per fare tutto: costruire, condividere, distribuire, essere scoperti e monetizzare il proprio lavoro”, recita il post. “Vogliamo che Discord sia il luogo in cui la tua App inizia il suo percorso, dove trova una casa nelle comunità di persone di tutto il mondo e dove può essere facilmente condivisa tra amici”.

Discord prevede anche di introdurre alcuni strumenti di visibilità che dovrebbero favorire la crescita organica permettendo ai giocatori di trovare e condividere facilmente app sulla piattaforma. Maggiori dettagli sulla SDK dell’App Integrata possono essere trovati qui.

La funzione Activities è stata inizialmente lanciata lo scorso dicembre, con poco meno di 20 giochi e app integrate disponibili agli utenti. Con il prossimo lancio globale, Discord prevede di aumentare il numero di titoli integrati fornendo ai developer di terze parti nuovi strumenti e opportunità.

L’azienda sta inoltre riproporre il suo programma Discord App Pitches. I developer potranno inviare le loro proposte tra il 1° aprile e il 1° maggio per avere la possibilità di vincere fino a $30.000 e altri premi. Oltre al voto degli utenti, la competizione sarà valutata da professionisti come la direttrice dello sviluppo di giochi di Discord Ann-Marie Harbour, il responsabile di prodotto e partner di Funday Games Emil Kjaehr, il responsabile del prodotto di Sony Interactive Entertainment Dustin Clingman e l’ingegnere software di Discord Zoë Wentzel.

Ultimo ma non meno importante, Discord permetterà agli utenti di aggiungere le loro app e giochi preferiti al proprio account e utilizzarli ovunque sulla piattaforma, al di fuori solo dei server. L’esperimento sarà disponibile per il test a partire dal 18 marzo.

Leggi di più su gameworldobserver.com

Potrebbero interessarti