Attraverso un’intervista, il CEO di The Parasight, Bartosz Kapron, studio di sviluppo che sta lavorando sull’avventura dark fantasy Blacktail, ha fornito alcuni spunti interessanti sulla differenza tra PS5 e Xbox Series X per quanto riguarda la GPU.

Il creative director ritiene che la differenza tra le due console, almeno dal punto di vista della GPU, non sia così significativa. Ha parlato inoltre della disparità tra l’hardware di PS4 e Xbox One, le quali “hanno preso il sopravvento” sugli sviluppatori durante la fine della generazione. “Penso che la differenza tra PS5 e Xbox Series X non sia così significativa. Sono abbastanza sicuro che ogni sviluppatore di giochi sia felice del fatto che non debba più ripetersi la situazione della vecchia generazione, dove abbiamo avuto una differenza significativa tra PS4 e Xbox One“.

Il CEO di The Parasight ha inoltre dichiarato che è sempre importante sviluppare giochi tenendo conto dell’hardware più debole quando si lavora su un progetto multipiattaforma in modo da evitare problemi prestazionali come è successo appunto a CD Projekt RED con Cyberpunk 2077.

Come vi avevamo riportato, Blacktail è un’avventura dark fantasy presentata durante l’E3 2021 in cui vestiremo i panni di Baba Yaga. Il gioco sarà disponibile su PC, Xbox Series X/S e PlayStation 5, ma attualmente non ha ancora una data di uscita.

Fonte: GamingBolt

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi