Xbox Series X, la nuova console di Microsoft da 500 Euro, è stata messa a confronto con un PC assemblato con un budget di 500 dollari.

Il video confronto è ad opera del canale Linus Tech Tips, che su YouTube può vantare un seguito da 12 milioni di iscritti.

Nel filmato, l’utente evidenzia le difficoltà nell’assemblare un PC da gaming con un budget di 500 dollari e, per questo motivo, sono stati acquistati pezzi usati o di marche non troppo blasonate.

Il PC assemblato monta come motherboard una X99 di seconda mano, CPU Intel Core i7 6900K, una GPU NVIDIA GeForce GTX 1070 e 16 GB di RAM.

Rocket League, DOOM Eternal e Forza Horizon 4 sono stati i titoli utilizzati per il confronto con Xbox Series X e, stando al video, l’esperienza è molto buona su tutte e due le piattaforme.

Ma più che un confronto tra la console e il PC, in questo caso risulta interessante come Microsoft sia riuscita a creare un hardware con un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Insomma, secondo questo confronto, il colosso di Redmond ha lavorato piuttosto bene con Series X dal punto di vista dell’ottimizzazione.

Che ne pensate?

Fonte: YouTube.

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi