Un nuovo trailer è stato rilasciato sulle pagine di Xbox News all’interno del quale vengono mostrare le straordinarie potenzialità della nuova generazione di casa Microsoft. La nuova Xbox Series X con la sua Velocity Architecture permetterà infatti di ambire a nuovi modi di concepire il videogioco. Le parole del Jason Ronald, sono chiare e limpide, la nuova macchina da gioco di Redmond sarà in grado di regalare delle prestazioni mai viste prima d’ora. Non solo lato utente ma soprattutto agli sviluppatori che rimarranno entusiasti nel provare cosa può regalare la nuova e fiammante architettura completamente dedicata alla gestione dei flussi e dei carichi di lavoro.

Quando abbiamo deciso di progettare la Xbox Series X, aspiravamo a costruire la nostra console più potente mai alimentata dall’innovazione di prossima generazione e offrire prestazioni costanti e sostenibili mai viste prima in una console senza compromessi. Per raggiungere questo obiettivo, sapevamo che dovevamo analizzare ogni componente del sistema, per andare oltre i limiti delle prestazioni e del design della console tradizionale. Nella progettazione di Series X è stato fondamentale garantire che avessimo un equilibrio superiore tra potenza, velocità e prestazioni, garantendo al contempo che nessun componente avrebbe limitato l’ambizione creativa dei migliori creatori del mondo, consentendoli di offrire esperienze di gioco di prossima generazione davvero trasformative, non possibile nelle precedenti generazioni di console “.

L’architettura Velocity di Xbox Series X

L’architettura Velocity è stata progettata come la soluzione definitiva per lo streaming delle risorse di gioco nella prossima generazione. Questa radicale reinvenzione del tradizionale sottosistema I / O ha influenzato direttamente tutti gli aspetti del design della nuova console. Se il nostro processore personalizzato è al centro di Xbox Series X, l’architettura Xbox Velocity è l’anima. Attraverso una profonda integrazione di innovazione hardware e software, l’architettura Velocity alimenterà le esperienze di gioco di nuova generazione a differenza di qualsiasi cosa si sia vista prima.

L’architettura Xbox Velocity comprende quattro componenti principali: l’ SSD NVME personalizzato, i blocchi di decompressione con accelerazione hardware, un nuovissimo livello API DirectStorage e Sampler Feedback Streaming (SFS). Voi cosa ne pensate di questa nuova architettura? Fatecelo sapere nei commenti!

Se avete voglia di acquistare una nuova console, considerando che i primi titoli di prossima generazione usciranno anche su One, potete trovare una Xbox One S insieme ad un mese di Game Pass qui su Amazon

[…]Leggi di più su www.tomshw.it

Rispondi