Poco tempo fa abbiamo appreso che Xbox Series X/S hanno introdotto la feature FPS Boost per cinque grandi ‘classici’ Bethesda, ovvero Dishonored: Definitive Edition, The Elder Scrolls V: Skyrim Special Edition, Fallout 4, Fallout 76 e Prey.

La funzionalità permette di aumentare il frame rate dei titoli giocati in retrocompatibilità sui giochi previsti da Microsoft all’interno di un catalogo in continua espansione.

Tuttavia, l’attivazione di FPS Boost può causare dei cali per quanto riguarda la risoluzione in alcuni casi. Nello specifico, l’abbassamento di risoluzione da 2160p a 1080p, si riscontra attivando la feature su Fallout 4 e Fallout 76, con i due giochi che girano in 1080p/60FPS su Series X/S.

In altri casi, però, la risoluzione rimane la stessa: Prey, a 60FPS, gira in 1440p, mentre Dishonored: Definitive Edition in 1080p/60FPS.

Fonte: YouTube.

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi