Il programma FPS Boost di Xbox è stato introdotto nel febbraio 2021. Il servizio offre ai giocatori un modo per migliorare i framerate in giochi selezionati e Microsoft ha aumentato costantemente il numero di titoli interessati negli ultimi mesi. Ora, il numero totale dei giochi è salito a 97.

Su Xbox Series X e Series S, il programma FPS Boost spinge i titoli fino a 60 o 120 Hz, a seconda del gioco. Mentre aggiunte precedenti hanno dato ai giocatori l’accesso a versioni migliori dei titoli di Bethesda ed EA, le aggiunte più recenti migliorano le cose un po’ ovunque.

Ad esempio, diversi giochi di Assassin’s Creed sono stati aggiunti insieme a Dead Island: Definitive Edition, Yakuza 6, Sleeping Dogs e altri. Insomma, ce n’è per tutti i gusti.

La parte migliore è che molti di questi giochi vengono forniti con Xbox Game Pass. Se siete già abbonati al servizio, questo vi dà un motivo in più per tornare ad alcuni vecchi titoli con un framerate più fluido.

Fonte: Gamepur.

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi