Con Xbox Series X ormai ad un passo, un indizio trapelato da Amazon ha fatto pensare che Xbox One potesse già essere stata messa fuori produzione.

La console infatti è stata definita «discontinued» sul popolare ecommerce nella sua versione internazionale.

Questo ha dato da pensare come Microsoft potesse aver già smesso di produrre console current-gen e di inviarne ai negozi, che a quel punto avrebbero potuto vendere soltanto fino ad esaurimento scorte.

xbox scarlett

La notizia arriva poche settimane dopo la conferma che l’Xbox One X di Cyberpunk 2077 sarebbe stata l’ultimo hardware personalizzato prodotto per la generazione corrente.

Il colosso di Redmond ha voluto però fare chiarezza il più in fretta possibile, attraverso un intervento del console business planning lead Dan Tavares.

«Abbiamo solo cambiato i numeri delle SKU», ha spiegato Tavares, riferendosi ai codici identificativi di ciascun modello.

«Amazon è solo disordinato nel modo in cui mostra i prodotti», ha aggiunto, chiudendo la porta a qualsiasi dietrologia.

Microsoft per ora non ha commentato riguardo ai piani per la disponibilità di Xbox One e per quanto durerà la produzione.

Certo è che siamo abituati a vedere console di generazioni precedenti prodotte ancora per anni dopo il lancio delle nuove.

Il caso di Xbox potrebbe essere leggermente diverso, dal momento che la linea attuale non ha avuto particolare fortuna a livello commerciale, ma è difficile pensare ad una produzione che non vada avanti per almeno qualche altro anno.

Fonte: GamesIndustry International

Visto che è non fuori produzione, potete ancora recuperare una Xbox One S All-Digital Edition ad un prezzo stracciato su Amazon



[…]Leggi di più su www.spaziogames.it

Rispondi