Nel mese di maggio Microsoft rimuoverà la funzione OneGuide su Xbox One. Originariamente introdotto come parte delle ampie ambizioni di Microsoft per rendere la console utilizzabile non solo per giocare, OneGuide TV su Xbox One è stata progettata per sovrapporsi al decoder via cavo e fornire un modo migliore per accedere ai contenuti.

Sulla base dell’utilizzo e del feedback dei clienti, stiamo costantemente evolvendo l’esperienza Xbox“, afferma Jonathan Hildebrandt, program manager per il gruppo Xbox Experiences di Microsoft. “A tal fine, a partire da maggio OneGuide su Xbox One non sarà più disponibile“. Gli utenti di OneGuide saranno comunque in grado di accedere alla funzionalità pass-through HDMI su Xbox One per guardare i dispositivi collegati o di accedere comunque a un decoder TV, ma i programmi TV verranno rimossi.

Il sogno originale di Microsoft di trasformare Xbox One in un hub di intrattenimento digitale o in un moderno TV via cavo è sfumato. Kinect e un pass-through HDMI erano centrali in questo piano, ma il divario di prezzo di $ 100 tra Xbox One e PS4, un hardware più voluminoso simile a un videoregistratore con prestazioni inferiori oltre l’attenzione sull’intrattenimento hanno confuso le acque su quella che era principalmente una console di gioco.

Già le ultime console di Microsoft, Xbox Series X/S, non includono più un pass-through HDMI o l’app OneGuide.

Fonte: The Verge

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi