Phil Spencer ha risposte a numerose domande a Kotaku, la popolare rivista online. Tra i tanti quesiti posti, il capo della divisione Xbox ha parlato dei giochi Bethesda in esclusiva, ma anche di Xbox Game Pass, un servizio che potenzialmente potrebbe arrivare anche su PS5 e Nintendo Switch. Tuttavia Sony e Nintendo non lo vogliono!

L’Head of Xbox ha ribadito gli ottimi rapporti con Nintendo e Doug Bowser, attualmente l’head of Nintendo America, ha parlato di Ori su Nintendo Switch e su come queste possibilità, a volte, rafforzino gli accordi tra le due aziende. Proprio durante questo discorso, Kotaku ha chiesto a Spencer del possibile arrivo del popolare servizio Microsoft su altre piattaforme, la risposta è stata quantomeno particolare.

Non è pienamente sostenibile al momento, poiché per supportarla servirebbe un ecosistema Xbox come Xbox live su altre piattaforme” L’idea di portare Xbox Game Pass su altre PS5 e Switch, quindi, è esistita, almeno via xCloud, ma Nintendo e Sony non hanno accettato.

Per quanto ci riguarda riteniamo che la decisione presa dalle due società giapponesi sia assolutamente normale, visto che parliamo di due console con un sistema chiuso e che difficilmente lascerebbero entrare un’altra grande aziende nel loro apparato funzionale. Lo stesso Phil Spencer ha lasciato la parola agli altri “Spetta loro a dire cosa ne pensano sulla questione”.

Difficilmente, quindi, vedremo Xbox Game Pass su altre piattaforme, a meno che le concorrenti non decidano di aprirsi ad una collaborazione più incisiva e maggiormente votata allo scambio di introiti con le royalties degli abbonamenti o dei giochi venduti. Una visione che ora come ora ci sembra alquanto impossibile.

Che cosa ne pensate di queste dichiarazioni del responsabile di Xbox? Pensate che sia giusto che Sony e Nintendo si aprano a Xbox Game Pass? Fatecelo sapere nello spazio riservato ai commenti e raccontateci la vostra opinione al riguardo!

Xbox Series S è ancora disponibile al pre-order su Amazon. Non lasciatevi scappare l’ultima console next-gen disponibile!

[…]Leggi di più su www.tomshw.it

Rispondi