Microsoft ha recentemente condiviso i suoi piani per celebrare il “Black History Month“, una ricorrenza osservata negli Stati Uniti d’America, Canada e Regno Unito per celebrare l’importanza delle persone e degli eventi nella storia della diaspora africana. Cosa possono aspettarsi i giocatori? Tanti contenuti gratuiti per i giochi, eventi streaming e molto altro.

In State of Decay 2 ad esempio, i giocatori riceveranno una maglietta ispirata alla campagna NAACP, una delle prime e più influenti associazioni per i diritti civili negli Stati Uniti, con la scritta “We Are Done Dying”. Questa maglietta sarà inoltre disponibile per la vendita su Xbox Gear Shop dall’8 febbraio fino al 1° marzo.

Halo: The Master Chief Collection riceverà anche una targhetta dedicata al Black History Month, che consente ai giocatori di “mostrare il loro orgoglio per la propria identità, celebrare il Black History Month e continuare a promuovere una cultura dell’inclusione nei giochi“. Minecraft: Education Edition offre quattro nuove lezioni e un’esperienza gratuita per aiutare gli educatori a insegnare agli studenti la storia dei diritti civili e la continua lotta per la giustizia sociale e l’equità razziale.

xbox

Microsoft Rewards consentirà di donare a diverse organizzazioni che supportano le comunità nere e la programmazione Xbox su Twitch sarà incentrata sul Black History Month per tutto il mese di febbraio. Per dare uno sguardo a tutto il programma di febbraio potete cliccare qui.

Fonte: Pure Xbox

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi