Gal Gadot ha raccontato alcuni retroscena riguardanti Wonder Woman 1984, in particolare la sequenza nella quale ha dovuto correre alla stessa velocità di Usain Bolt, l’uomo più veloce del mondo.

In Wonder Woman 1984, film la cui uscita è stata rimandata nuovamente Gal Gadot ha dovuto correre alla stessa velocità del campione olimpico Usain Bolt (ovviamente non senza un aiuto) come raccontato dalla stessa protagonista del film diretto da Patty Jenkins.

La notizia dell’ennesimo rinvio riguardante l’uscita di Wonder Woman 1984 ha gettato nello sconforto la maggior parte dei fan del DCEU che per rivedere Gal Gadot nei panni dell’amazzone dovranno attendere addirittura il giorno di Natale. Il film diretto da Patty Jenkins diventerà dunque un regalo a tutti gli effetti e, nel frattempo, arrivano le parole della stessa attrice israeliana a far crescere l’hype per ciò che verrà mostrato sul grande schermo.

Come riportato da Syfywire, Gal Gadot ha infatti raccontato il lavoro svolto per la realizzazione di una scena in particolare, che abbiamo già avuto modo di intravedere nel full trailer rilasciato in occasione dell’evento DC FanDome. Nel filmato vediamo infatti Wonder Woman correre lungo Pennsylvania Avenue per poi sollevarsi in cielo, attraverso l’utilizzo del suo Lazo, alla velocità della luce. L’interprete di Diana Prince ha quindi spiegato come è stata girata la sequenza. “Questo film è stato molto impegnativo dal punto di vista fisico. Patty voleva davvero girare quante più sequenze d’azione possibili in modo pratico e reale“, ha detto Gal Gadot. “Abbiamo dovuto fare molto. Ho fatto molto da sola, ed ho anche avuto un’incredibile stuntman che lavorava con me. Abbiamo chiuso Penn Avenue a Washington DC ed ho dovuto correre super veloce, e abbiamo allineato la velocità della mia corsa a quella di Usain Bolt. Ho dovuto correre circa a 24 chilometri orari, ed è stato folle. Ovviamente, non l’ho fatto da sola, sono stata assistita da lunghi cavi, ma è stato pazzesco farlo lì sul posto“.

Per chi non lo sapesse, Usain Bolt è il pluripremiato atleta giamaicano, considerato l’uomo più veloce del pianeta. Ha vinto otto medaglie d’oro olimpiche e detiene diversi record mondiali grazie al suo incredibile talento. Insomma, un campione che, se fosse un supereroe, istintivamente verrebbe paragonato a Flash ma che, contro ogni pronostico, è stato invece abbinato a Wonder Woman.

Leggi di più su: movieplayer.it

Rispondi