The Astronauts ha pubblicato un nuovo set clip dedicate al suo FPS Dark Fantasy Witchfire: lo sviluppo sta procedendo bene e lo studio ha condiviso nuovi aggiornamenti a riguardo.

Questa volta uno degli obiettivi portati a termine è stato il playtest che ha consentito al team di determinare se il livello di difficoltà del gioco fosse consono. “Witchfire dovrebbe essere un gioco impegnativo, ma ci stiamo lavorando da così tanto tempo che non possiamo essere obiettivi riguardo alla sua difficoltà” scrivono gli sviluppatori. “Quindi, se un gioco è difficile per il creatore, di solito è due volte più difficile per i giocatori…finché i test non lo mostrano e tutto è adeguatamente riequilibrato per la versione finale“.

Negli ultimi due mesi il team ha lavorato molto sull’illuminazione del gioco: sul post più recente del blog lo studio spiega che il lavoro sull’illuminazione è ancora in corso d’opera e molte cose devono essere modificate ulteriormente. Fortunatamente il playtest ha consentito di capire e correggere gli errori presenti nel gioco.

Se vi state chiedendo quando uscirà Witchfire è ancora presto per dirlo: lo studio di sviluppo afferma di avere ancora molto lavoro davanti.

Fonte: Sito Ufficiale

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi