L’evento Ubisoft Forward ha permesso di vedere nuovi trailer e contenuti di Watch Dogs: Legion, Hyper Scape, Assassin’s Creed Valhalla e Far Cry 6.
L’appuntamento in streaming ha permesso di mostrare il dietro le quinte dei titoli più attesi, oltre a regalare ai fan delle interessanti anticipazioni che permettono di scoprire i mondi creati per dare vita a esperienze uniche e spettacolari.

Il corto di Alberto Mielgo dedicato a Watch Dogs: Legion mostra delle spettacolari sequenze del mondo in cui Londra è sotto il controllo di un’organizzazione autoritaria, seguendo un personaggio in fuga tra le fermate della metropolitana, le strade trafficate e i palazzi di Londra.
Il video davvero spettacolare, pur non essendo una sequenza di gioco, anticipa l’atmosfera e lo stile del nuovo capitolo dell’adrenalinico franchise in cui la tecnologia permette di controllare gli abitanti e l’intera società. Il video introduce poi la Resistenza.
Ubisoft ha inoltre mostrato un gameplay e un dietro le quinte dell’atteso titolo, svelando come è stata costruita la versione distopica di Londra.

Il videogioco sarà disponibile per PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, e Xbox Series X e Stadia.
Al centro della trama ci sarà un gruppo di hacker chiamato DedSec che si scontra con un regime autoritario dopo che ha preso il potere del Regno Unito grazie a un sistema di sorveglianza chiamato ctOS. DedSec recluta quindi alleati nella città per dare vita a una resistenza.
I personaggi hanno una propria storia, un passato e abilità diverse.
Ogni giocatore verrà assegnato a una classe diversa in base alle proprie capacità e ci saranno degli upgrade al termine di missioni e attività.
I personaggi potranno essere uccisi, salvati da un altro personaggio, o provare a resistere pur essendo feriti, rischiando però di avere conseguenze complicate per la propria squadra.

L’evento ha poi celebrato il lancio di Brawhalla, che sarà disponibile per iOS e Android il 6 agosto.

Might and Magic Era of Chaos ha inoltre avuto un trailer speciale:

Ubisoft ha quindi presentato il trailer di Tom Clancy’s Elite Squad, in arrivo prossimamente, regalando le prime sequenze in anteprima della nuova avventura, oltra ad annunciare che chi si registrerà ora avrà un’arma speciale in omaggio.
Ubisoft Forward ha quindi celebrato il lavoro compiuto su Rainbow Six Siege, svelando il dietro le quinte della creazione del titolo e dando spazio al team che lo ha portato al successo, raggiungendo quota 60 milioni di giocatori.

Molto spazio è stato dato a Hyper Scape, il free to play Battle Royale di Ubisoft di cui è mostrato un trailer, il dietro le quinte e un gameplay.

I giocatori potranno vivere delle avventure ambientate nel 2054, ritrovandosi alle prese con una società caratterizzata da corporazioni tiranniche e disuguaglianze sociali. La maggior parte della popolazione è in difficoltà ecomiche e per sfuggire alla dura realtà c’è l’universo digitale Hyper Scape creato da Prisma Dimensions. Chi combatte nel mondo virtuale, intrattenendo i ricchi, riesce a ottenere fama e soldi nella realtà.

Hyper Scape sarà disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One. I giocatori potranno mettersi alla prova da soli o in squadre composte da tre giocatori. Per vincere bisognerà rimanere in vita e raccogliere la Corona, mentre i giocatori si scontrano su una mappa che si rimpicciolisce progressivamente, tenendola per almeno 45 secondi. La mappa si chiama Neo Arcadia ed è divisa in settori che subiscono varie modifiche durante lo scorrere del tempo, mentre alcune aree vengono progrssivamente distrutte. La mappa può essere inoltre distrutta da un Game Master che ha la possibilità di diventare l’host di una partita tramite l’estensione Crowncast. Il Master può decidere come restringere la mappa e quali effetti attivare.
Crowncast può inoltre mettere in contatto lo streamer e il pubblico di Twitch, e i fan possono votare a intervalli regolari o scegliere dei modificatori temporanei.
I giocatori potranno inoltre spendere Kudos acquistabili tramite Twitch Bits e attivare degli speciali effetti grafici.
I giocatori potranno recuperare armi sul campo di battaglia tra cui fucili d’assalto, gatling, lanciagranate e cannoni energetici.
Ubisoft ha inoltre introdotto gli Hack, abilità equipaggiabili e dotate di molteplici effetti, attualmente nove: rielazione, invisibilità, mina, muro, guarigione, scudo, sfera, teletrasporto, schianto.
Gli utenti che verranno “abbattuti” potranno poi continuare a giocare come “fantasmi”, invisibili ai nemici ma visibili agli alleati, indicando così posizione di oggetti e nemici. Gli alleati caduti potranno inoltre essere “resuscitati” tramite delle stazioni di respawn, delle zone poste sul terreno in giro per la mappa.
I giocatori potranno infine acquistare un Pass Battaglia a pagamento per sbloccare ricompense.

Il gameplay:

Assassin’s Creed Valhalla, introdotto dal produttore del progetto, ha finalmente ora una data di uscita: il 17 novembre.
Pochi giorni fa era stato pubblicato un video che anticipava ben 30 minuti dell’atteso titolo che continua un fortunato franchise, recentemente approdato anche sul grande schermo con un poco apprezzato film con star Michael Fassbender.
In Assassins’ Creed Valhalla si vivranno avventure in Norvegia, Inghilterra, Wessex, Northumbria, East Anglia e Mercia e i vichinghi dovranno scontrarsi con Re Aelfred di Wessex. La mitologia norrena, secondo Ashraf Ismail, sarà particolarmente importante nel racconto della storia di Eivor, che può essere un uomo o una donna in base alle scelte del giocatore, e nel mostrare la sua prospettiva, come accade nel momento in cui nota qualcosa che considera un segnale divino.

L’ultimo dei titoli presentati è stato Far Cry 6 di cui è stata confermata la data di uscita: 18 febbraio 2021.
Il trailr ha dato qualche anticipazione del mondo al centro della storia e mostra Anton, il villain interpretato da Ginancarlo Esposito, che mostra al suo erede “Diego” l’esplosiva situazione del loro regno.

La sinossi uffiale del sesto capitolo di Far Cry dichiara: “Benvenuti a Yara, un paradiso tropicale congelato nel tempo. Essendo il dittatore di Yara, Anton Castillo ha intenzione di riportare la sua nazione alla gloria precedente a tutti i costi mentre suo figlio, Diego, segue il suo sanguinoso esempio. La loro spietata oppressione ha ridato forza a una rivoluzione“.

I giocatori che acquisteranno il videogioco per PlayStation 4 avranno gratis la copia per PlayStation 5.

Leggi di più su: movieplayer.it

Rispondi