Disney chiude questa due giorni di rinnovi, annunci e notizie al cardiopalma rilasciando il secondo trailer ufficiale di WandaVision, la serie in uscita il prossimo 15 gennaio su Disney+ (qui la lista di tutti i contenuti di questo mese).

Il nuovo trailer amplia decisamente la portata del prodotto che tra poco sarà possibile vedere in streaming, facendo intuire molto di più sulla storia. Wanda e Visione sono marito e moglie dotati di superpoteri: la serie segue gli eventi del film Avengers: Endgame e racconta una storia che si collega con quelli del prossimo Doctor Strange.

I coniugi vivono una normale vita di periferia, con vicini ficcanaso, faccende domestiche e un clima da sitcom: ma percepiscono col tempo che qualcosa non va, nella loro fastidiosa e immutabile realtà.

WandaVision sarà permeata di atmosfera vintage, visibile già dai trailer rilasciati.

Jac Schaeffer, autore della serie, aveva spiegato così la scelta della produzione:

La serie è una lettera d’amore per l’età d’oro della televisione. Stiamo rendendo omaggio e onorando tutte quelle serie incredibili del passato e le persone che sono venute prima di noi, ma stiamo anche cercando di aprire un nuovo territorio.

Elizabeth Olsen e Paul Bettany sono rispettivamente Wanda e Visione: nel cast anche Kat Dennings di 2 Broke Girls e Randall Park con i ruoli di Darcy Lewis e dell’agente Jimmy Woo. Kathryn Hahn e Teyonah Parris sono una vicina ficcanaso dei protagonisti e un’adulta Monica Rambeau.

Lo scorso giugno WandaVision aveva reclutato nel cast anche la star di American Horror Story Evan Peters: non è ancora stato rivelato però quale sarà il suo ruolo nella serie. Forse Quicksilver, fratello gemello di Scarlet Witch, il personaggio che interpretava in X-Men, ma non è ancora detta l’ultima parola: secondo alcune teorie dei fan potrebbe essere anche il villain della serie.

Leggi di più su: www.hallofseries.com

Rispondi