Valheim è il titolo survival sandbox che sta spopolando in questo periodo: anche se il gioco è ancora in accesso anticipato, oltre cinque milioni di giocatori lo ha acquistato, facendolo diventare così uno dei titoli più giocati su Steam.

Creato da un team di sviluppo di cinque persone, Valheim vi colloca nell’aldilà vichingo consentendo ai giocatori di costruire e combattere per avere successo. Come nel caso di tanti giochi popolari in questi giorni, c’è un elemento sociale in questa sfida; potete infatti affrontare altri giocatori o creare gruppi di massimo nove persone per affrontare il mondo spesso brutale di Valheim come una squadra.

Attualmente Valheim è disponibile solo su PC, ma Panic Button, maestri del porting che hanno lavorato anche alla versione Nintendo Switch di Apex Legends, vorrebbero portare il gioco sulla console ibrida. Rispondendo ad una domanda, il capo di Panic Button Dan Hernberg ha dichiarato: “In questo momento sto giocando tantissimo a Valheim e mi piacerebbe molto portarlo su Switch“.

Si tratta solo di un desiderio per adesso, ma visto il grande successo di Valheim è possibile che lo studio di sviluppo decida di collaborare con Panic Button per un eventuale porting in futuro.

Fonte: Nintendo Life

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi