Il tanto atteso servizio in abbonamento che permette di accedere a un ampio catalogo di giochi prodotti da Ubisoft è già in circolazione da più di un anno e, nonostante alcuni problemi iniziali, tutt’ora ha riscosso un discreto successo tra il pubblico. A distanza di un anno il marchio ha cambiato nome in Ubisoft Plus. La differenza principale è che il servizio sta diventando un abbonamento multipiattaforma. Sottoscrivendosi su una piattaforma si avrà la possibilità di continuare a giocare altrove, vale a dire su Google Stadia e Amazon Luna.

A differenza di Xbox Game Pass infatti e EA Play, Uplay+ era disponibile solo su PC. Essendo a conti fatti un rebranding, il colosso francese ha deciso di lanciare una beta di Ubisoft Plus su Amazon Luna il prossimo 10 novembre. Quindi se doveste essere possessori della “console” di Amazon potrete giocare ai titoli disponibili sul catalogo Ubisoft. Il costo dell’abbonamento sarà di 14,99€ al mese, lo stesso della sua versione precedente.

Ubisoft Logo

Ubisoft Plus includerà l’accesso alle versioni premium del nuovo Assassin’s Creed Valhalla, Watch Dogs Legion e Immortals Fenyx Rising oltre a centinaia di giochi già disponibili. Sostanzialmente il colosso francese ha deciso di ampliarsi e puntare su Google Stadia e la neonata Amazon Luna, una mossa davvero intelligente e che testimonia quanto l’azienda si stia effettivamente espandendo sempre di più su vari sistemi.

Cosa ne pensate di questa notizia? Siete convinti della politica che attuerà Ubisoft? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto nella sezione dedicata. Come sempre vi invitiamo a rimanere sintonizzati per tutte le novità riguardanti Ubisoft Plus ed il suo enorme catalogo di giochi.

A questo indirizzo Amazon potete prenotare Assassin’s Creed Valhalla Gold Edition in uscita il prossimo 10 novembre.

[…]Leggi di più su www.tomshw.it

Rispondi