Ludwig Ahgren, uno streamer di Twitch che ora ha 2 milioni di follower, ha lanciato quello che viene chiamato “streaming infinito”. La sfida è questa: con ogni nuovo abbonamento, Ahgren aggiunge 10 secondi al tempo totale alla diretta. Ciò significa che finché continua a ricevere nuovi abbonati, Ahgren continuerà a trasmettere. Domenica sera, lo streamer è andato a dormire con 18 ore rimaste per finire lo spettacolo, ma tuttavia, al risveglio, il contatore ha raggiunto le 27 ore.

Nonostante si aspettasse di perdere abbonati con questo esperimento, la verità è che è successo esattamente il contrario: è finito per diventare la trasmissione principale della piattaforma Twitch, ed era inoltre in tendenza su Twitter. Dall’inizio della trasmissione domenica scorsa, Ahgren è raramente sceso sotto i 30.000 spettatori simultanei, superando i 50.000 in un paio di occasioni.

Mi sono addormentato la scorsa notte in trasmissione e sono diventato lo streamer di Twitch più visto“, ha twittato Ahgren dopo essersi svegliato lunedì. “Che diavolo sta succedendo?“. Anche la stessa piattaforma Twitch ha notato la nuova routine quotidiana di Ahgren: “Buonasera, @LudwigAhgren“, gli hanno augurato dall’account ufficiale.

La trasmissione in sé non è niente di entusiasmante: Ahgren a volte gioca a Mario Odyssey e Pokémon con i suoi spettatori, parla con i suoi moderatori o svolge altre attività. Ad esempio, fa pause per il bagno o esercizi fisici nel garage oppure dorme. Ma la trasmissione diventa più interessante per gli spettatori quando, ad esempio, fa la doccia in diretta. Attualmente il contatore è arrivato a quasi 40 ore. Potete seguire la sua impresa sul suo canale Twitch.

Fonte: Kotaku

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi