Solitamente gli streamer di Twitch ringraziano gli spettatori per le loro donazioni, indipendentemente dall’importo, solo per aver apprezzato il contenuto abbastanza da pagarlo. Tuttavia, questo non è il caso di Katsplay, poiché ha espresso estremo disprezzo per coloro che nella sua chat non stavano donando abbastanza.

Il 15 marzo, un video della streamer in cui definiva i suoi spettatori “disgustosi” ha iniziato a diffondersi su Twitter, con molti utenti arrabbiati per come si è comportata sulla piattaforma.

Ti bannerò se doni meno di 10 bit“, ha detto Katsplay. “Se non puoi permetterti di iscriverti al mio canale, vattene! Vi odio.”

Non è chiaro se la streamer abbia familiarità con il valore effettivo dei bit, poiché 10 bit equivalgono a circa $0,10. Tuttavia, la streamer ha continuato ad accusare gli spettatori di non essere in grado di “permettersi” il suo canale e i suoi contenuti.

Sono disgustosi! Non possono permettersi nemmeno un f***uto dollaro. Non voglio che i morti di fame entrino nella mia f***uta chat.”

Ha poi chiesto ai suoi moderatori di bannare qualsiasi spettatore che abbia donato meno di 100 bit. “Non li voglio qui. Sono poveri“, ha detto.

Le sue osservazioni non sono andate esattamente a genio alla community di Twitch. L’autore del caricamento originale della clip (ora virale) ha scritto: “a questa ragazza non dovrebbe essere permesso di avvicinarsi alla piattaforma“.

Non posso credere di averla seguita. Mi vergogno per lei. Comportamento disgustoso, per non dire incredibilmente fastidioso“, ha osservato un altro utente.

Altri, tuttavia, non sono stati così duri nel giudicare la streamer.

Fonte: Dexerto.

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi