Le riprese di The Wicher 2 sembrano ufficialmente ricominciate: uno dei registi ha condiviso una foto dal set che svela come si comunica sul set.

Le riprese di The Witcher 2 sembrano essere ricominciate con qualche giorno di anticipo rispetto alla data precedentemente annunciata del 17 agosto.
L’indiscrezione è emersa grazie a una foto pubblicata online da uno dei registi delle puntate inedite, Stephen Surjik.

Alcuni membri della troupe avevano già condiviso delle foto che annunciavano la preparazione per i ciak tenendo conto delle nuove linee guida ideate per assicurare la sicurezza e la salute delle persone che lavorano nel settore cinematografico e televisivo. Surjik ha ora confermato il via alla produzione della seconda stagione di The Witcher mostrando il nuovo sistema con cui si comunicherà mantenendo la distanza ed evitando il più possibile il contatto fisico.

Basato sull’omonima opera letteraria di Andrzej Sapkowski, la serie targata Netflix di The Witcher è un intreccio di storie di mostri e magie. Geralt di Rivia, un cacciatore di mostri solitario, fatica a trovare il suo posto in un mondo in cui le persone spesso si dimostrano più malvagie delle bestie. Ma quando il destino lo porta a incontrare una potente maga e una giovane principessa con un pericoloso segreto, i tre dovranno imparare a far fronte insieme a un destino sempre più misterioso.

The Witcher vede protagonisti Henry Cavill nei panni di Geralt di Rivia, Freya Allan nei panni di Ciri, Anya Chalotra nei panni di Yennefer, Jodhi Maynei panni della regina Calanthe, Björn Hlynur Haraldssonnei panni di Eist, Adam Levy nei panni di Mousesack, MyAnna Buringnei panni di Aretuza e Millie Brady nei panni della principessa Renfri.

Leggi di più su: movieplayer.it

Rispondi