Il creatore del fumetto The Walking Dead torna con un nuovo numero speciale, dedicato al ritorno di Negan, di cui ha spiegato il motivo.

Arriva oggi negli Stati Uniti un numero speciale della serie a fumetti di The Walking Dead, creato da Robert Kirkman che vedrà il ritorno di Negan, evento che l’autore ha spiegato in una recente intervista.

Robert Kirkman ha annunciato l’arrivo di Negan Lives!, uno one-shot realizzato con il disegnatore Charlie Adlard, un ritorno inaspettato del personaggio dopo The Walking Dead n. 174 nel 2017. L’autore ha parlato con Comicbook.com raccontando di questo progetto e di come ha deciso di attuarlo per aiutare le fumetterie in questo periodo difficile causato dal Coronavirus: _

“Avevamo bisogno di trovare alcuni modi per dare una spinta (partecipazione al negozio di fumetti). E ho iniziato a pensare, beh, cosa farei se dovessi fare qualcosa di The Walking Dead, se dovessi fare qualcosa di speciale, e mi manca Negan. Negan è un personaggio che non ha è apparso negli ultimi 18 numeri o in qualunque parte del libro, non era apparso dal numero 174. E quindi è un personaggio di cui non avevo scritto da un po’ di tempo e l’ho lasciato intenzionalmente ambiguo ancora presente nella serie solo perché pensavo che sarebbe stato divertente “_.

Robert Kirkman ha poi aggiunto che Negan resta uno dei personaggi più importanti della saga, di cui c’è ancora molto da sapere: “Ma c’è ancora qualche storia da raccontare di quel personaggio. E mi piace lasciare un po’ di più in ballo. E quindi mi è sembrata una buona opportunità per tornare indietro e giocare con lui. Facciamolo per una buona causa, ma è anche una bella scusa per rimettere insieme la team, per divertirci un po’.”

Negan Lives! vede quindi il ritorno del villain più amato dai fan. Respinto da una società che si sta lentamente ricostruendo, Negan vive una vita di disperato isolamento … o no? Nella tradizione di Here’s Negan, questa nuovissima storia in Negan Lives #1 offre ai lettori uno sguardo su ciò che è accaduto, dalla sua ultima apparizione nel numero 174, a uno dei personaggi più famosi di The Walking Dead.

Leggi di più su: movieplayer.it

Rispondi