L’ultimo saluto al cast e alla troupe di The Walking Dead con un’emozionante lettera dalla showrunner Angela Kang e il responsabile creativo della serie Scott Gimple.

Con un’emozionate lettera Angela Kang e Scott Gimple salutano il cast e la troupe di The Walking Dead: la showrunner e il direttore creativo, dopo l’ufficializzazione della fine della serie, hanno ringraziato l’intero staff accennando ai progetti futuri che riguardano il mondo della serie basata sul fumetto di Robert Kirkman.

Una delle prime immagini dal primo episodio della serie The Walking Dead

Una delle prime immagini dal primo episodio della serie The Walking Dead

Ieri durante una conferenza stampa la AMC ha annunciato che The Walking Dead terminerà ufficialmente con la stagione 11. I fan sono stati informati che l’ultima stagione sarà di 24 episodi. Per tutta la settimana e nel periodo precedente alla pubblicazione della notizia, il team responsabile di The Walking Dead è stato incaricato di informare il cast e la troupe che la serie sarebbe finita. Alcuni membri della produzione hanno appreso la notizia settimane fa mentre venivano presi nuovi accordi per gli spin-off, altri hanno saputo la notizia martedì pomeriggio. La showrunner Angela Kang e il responsabile creativo della serie Scott M. Gimple hanno inviato una lettera al cast e alla troupe, dove hanno ufficializzato la notizia dello spin-off di Daryl e Carol e della serie antologica Tales of the Walking Dead.

Famiglia di The Walking Dead – hanno scritto Angela e Scott – come avrete sentito dalla stampa siamo arrivati ad un momento molto importante. Dopo l’undicesima stagione, The Walking Dead volgerà al termine. Per tutti noi, soprattutto per coloro che hanno fatto parte di questo show per un decennio, questo è un annuncio epocale“.

La lettera continua con un accenno all’ultima stagione e alle novità: “La stagione 11 sarà l’ultima stagione di The Walking Dead, con 24 episodi, probabilmente le riprese dureranno fino all’inizio del 2022 (diciamo probabilmente, vogliamo essere ottimisti ma sappiamo le attuali incertezze di produzione che influenzano il programma). Uno spin-off di Carol & Daryl è stato approvato dalla AMC per il 2023. Tales of The Walking Dead, una serie antologica, è in fase di sviluppo, così come altre possibili serie dell’universo di TWD“.

The Walking Dead Episode 1014 Look At The Flowersl Promotional Photo 26

The Walking Dead ‘Look at the Flowers’: una foto di Melissa McBride

Nella parte succesiva Angela e Scott ringraziano cast, troupe e pubblico: “Non possiamo credere che la fine sia alle porte, per quanto sia ancora lontana. Questa troupe, questo cast, questi scrittori, questi produttori sono l’essenza di questo show. Abbiamo raggiunto milioni di persone in tutto il mondo e continueremo a raggiungerne altrettanti. C’è molto lavoro davanti a noi, avremo molte opportunità per essere lì l’uno per l’altro, per tirare fuori il meglio l’uno dell’altro, per portare il nostro show a nuovi livelli di eccellenza. Siamo fortunati ad aver un pubblico che ci è rimasto accanto per dieci anni di enormi cambiamenti nel mondo. Speriamo di essere stati un punto fermo nella vita delle persone, qualcosa su cui poter contare ogni settimana per farle sentire felici, afflitte, incuriosite, spaventate, eccitate ed ispirate. Forse anche un po’ disgustate. Forse facendo delle considerazioni sulle cose della loro vita Forse facendo delle considerazioni su loro stessi“.

Con uno sguardo alle cose che verranno, la lettera si conclude invitando tutti ad affrontare questo periodo con lo spirito di squadra che è sempre esistito nello show: “Le persone avranno ancora bisogno di questi sentimenti. E possiamo darglieli con questa epica stagione finale, l’ultimo capitolo di una saga pluriennale di persone che cercano di capire come vivere in un mondo distrutto. Davanti a noi c’è ancora un duro lavoro e ci saranno bei tempi e momenti incredibili. L’unico modo in cui possiamo scalare questa montagna di episodi è come l’abbiamo sempre fatto: insieme. Cominciamo a percorrere la lunga strada che ci porterà alla fine, stando fianco al fianco, in solidarietà, per fare cose fantastiche con tutte le persone che ci hanno portato fin qui, per tutte le persone che ci hanno portato fin qui. Come sempre, siamo The Walking Dead“.

Leggi di più su: movieplayer.it

Rispondi