Le riprese della serie Amazon Prime Video The Lord of the Rings potrebbero prendere il via a breve, nel frattempo a Auckland è in corso un casting molto speciale.

Le riprese della serie Amazon prime Video The Lord of the Rings sarebbe ormai prossime a prendere il via, un segnale è la curiosa casting call diffusa in Nuova Zelanda in cui si cercherebbero “persone dall’aspetto strano“.

BTG, agenzia di casting neozelandese, ha pubblicato su Facebook in cui si cercano, a Auckland, persone con ustioni sul viso, arti lunghi sottili, cicatrici lasciate dall’acne, zigomi pronunciati, segni facciali, ossa mancanti, occhi grandi e volti scavati. Nell’annuncio non vengono specificati i ruoli in questione e un’immagine in stile foto segnaletiche della polizia, pubblicata in un primo tempo, è stata poi rimossa.

L’agenzia che ha pubblicato l’annuncio ha affermato di non poter confermare al Guardian che il casting è per la serie tv The Lord of the Rings, ma una precedente versione del post lo specificava chiaramente includendo l’hashtag #lordoftheringsonprime. Il post è stato poi editato.

In passato BTG si è occupata di trovare le comparse per le due trilogie tolkieniane dirette da Peter Jackson.

Secondo il New Zealand Herald, la pre-produzione della serie su il signore degli anelli, interrotta a marzo dall’emergenza sanitaria, riprenderà a luglio.

Leggi di più su: movieplayer.it

Rispondi