Elijah Wood, interprete del mitico Frodo, trova il titolo della serie tv The Lord of the Rings leggermente fuorviante, ma questo non gli impedirebbe di fare ritorno in un cameo se gli verrà proposto.

Elijah Wood si candida per un cameo nella serie Amazon Prime Video The Lord of the Rings, ma mette in guardia il pubblico specificando che il titolo della serie è fuorviante“.

Elijah Wood è un Frodo ancora non corrotto dall'Unico Anello

Elijah Wood è un Frodo ancora non corrotto dall’Unico Anello

La ragione? La serie prodotta dagli Amazon Studios, in fase di sviluppo in Nuova Zelanda, sarà ambientata in un’epoca temporalmente differente da quella de Il Signore degli anelli. Come spiega l’interprete di Frodo:

“La chiamano The Lord of the Rings, ma credo che sia fuorviante. Da quanto ho capito, il materiale su cui stanno lavorando è collocati cronologicamente più indietro nel tempo rispetto agli eventi rappresentati ne Il Signore degli Anelli. Sembrerebbe più l’era del Silmarillion. Non per essere nerd, ma si parla della Seconda Era della Terra di Mezzo.”

Mentre le riprese della nuova serie tv ispirata a Il Signore degli Anelli si preparano a partire, è in corso il casting alla ricerca di persone dall’aspetto strano che dovranno probabilmente interpretare le curiose creature che popolano l’universo di Tolkien. Universo in cui Elijah Wood è pronto a tornare, se la sua presenza in un cameo sarà richiesta:

“Se esistesse un mondo in cui la mia apparizione avesse un senso e fosse organica rispetto a ciò che stanno facendo, allora tornerei. Ogni scusa per andare in Nuova Zelanda a lavorare è buona.”

Leggi di più su: movieplayer.it

Rispondi