È stata una lunga serata piena di sorprese ed emozioni, ma anche questo The Game Awards è ufficialmente giunto alla fine. Ancora una volta la “festa” gestita dal noto Geoff Keighley è riuscita a sorprenderci tutti. Il 2020 è stato sicuramente un anno a dir poco importante per la nostra amata industria videoludica. Non solo abbiamo assistito ad una nuova generazione di console, ma siamo stati anche testimoni di opere a dir poco sbalorditive. Prodotti come The Last of Us Part 2, DOOM Eternal e Animal Crossing: New Horizons sono stati una mana dal cielo per il popolo videoludico.

Proprio per questo motivo l’ambito titolo Game of the Year non è stato facile da scegliere. Di base, ogni singolo candidato della categoria in questione è riuscito a cambiare in maniera radicale l’industria (durante il 2020). Solo uno tuttavia è diventato il miglior gioco di quest’annata, ma chi sarà mai stato? Durante il The Game Awards Show la risposta alla domanda più richiesta dell’anno è stata svelata! Ecco quindi chi è stato il vincitore del titolo Game of the Year!

The Game Awards 2018

Per quanto non è sicuramente una sorpresa, The Last of Us Part 2 ha ufficialmente vinto il Game of the Year 2020. L’esclusiva PlayStation ha fatto una vera strage, vincendo ben 7 titoli. Un risultato che sicuramente potrebbe far storcere il naso a tanti appassionati ma anche accontentare tanti altri. Noi non possiamo fare altro che congratularci con Naughty Dog e sperare di vedere in futuro opere sempre più belle. Fateci sapere cosa ne pensate voi di questo risultato. Diteci la vostra, come sempre, attraverso la sezione dei commenti del sito!

Se siete interessati ad acquistare il vincitore del GOTY 2020, allora vi suggeriamo di dare uno sguardo al seguente link. Per tutto il resto c’è DOOM Eternal!

 

 

[…]Leggi di più su www.tomshw.it

Rispondi