Nel film The Flash, uno dei prossimi progetti della DC, potrebbe recitare anche l’attore Billy Crudup, con il ruolo del padre di Barry Allen.

Nel cast di The Flash, uno dei prossimi progetti della DC, potrebbe esserci anche Billy Crudup, recentemente tra i protagonisti della serie The Morning Show, progetto che gli ha fatto conquistare un prestigioso Emmy.
L’attore riprenderebbe quindi il ruolo del padre di Barry Allen, avuto nel film del 2017 Justice League.

The Flash sarà diretto dal regista Andres Muschietti e nel cast ci saranno anche Ben Affleck e Michael Keaton che porteranno nuovamente sul grande schermo l’iconica parte di Bruce Wayne/Batman, ovviamente in due versioni diverse.

Billy Crudup era coinvolto nel lungometraggio dedicato alle avventure di Barry Allen quando il progetto era ancora nelle mani del regista Rick Famuyiwa. L’attore aveva abbandonato il progetto nel marzo 2018, dopo l’addio al film anche di John Francis Daley e Jonathan Goldstein.

La versione più recente della sceneggiatura di The Flash è stata scritta da Christina Hodson e sul grande schermo si dovrebbe assistere al giovane supereroe interpretato da Ezra Miller mentre cerca di tornare indietro nel tempo per poter impedire l’omicidio della madre, scelta che però causa molti problemi dal punto di vista della linea temporale.

Leggi di più su: movieplayer.it

Rispondi